Mercoledi, 24 maggio 2017 ore 17:37  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ARTE E CULTURA

Da domenica ecco il maggio dei libri

Gli eventi, che si susseguiranno dal 23 aprile al 2 giugno, si svolgeranno principalmente nella storica libreria Cerrelli e nel Museo di Pitagora

Da-domenica-ecco-il-maggio-dei-libri
Venerdì 21 Aprile 2017 - 10:0

riceviamo e pubblichiamo:

È partito il conto alla rovescia per Il Maggio dei Libri, appuntamento atteso, abituale e diffuso in tutta Italia, che avrà inizio il 23 aprile, Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore.

Perseguendo l’obiettivo di valorizzare il contributo imprescindibile della lettura per la crescita personale di ogni singolo cittadino come anche per lo sviluppo culturale e civile di tutto il Paese, la Fondazione Odyssea ha  messo in piedi un programma di incontri letterari che vedrà grandi nomi della letteratura nazionale giungere nella città pitagorica.

Un ricco calendario illustrato, durante la conferenza stampa tenutasi giovedì 20 aprile presso la Libreria Cerrelli, dal presidente della Fondazione Odyssea, Giovanni Lentini, affiancato da Santo Vazzano, presidente del Consorzio Jobel, e Paolo Cerrelli dell’omonima libreria.

“Gli eventi, che si susseguiranno dal 23 aprile al 2 giugno, si svolgeranno principalmente nella storica libreria Cerrelli e nel Museo di Pitagora all’interno di Parco Pitagora, ma non mancherà qualche incontro anche nelle scuole cittadine” ha dichiarato Lentini ben lieto di poter offrire al pubblico crotonese autori tra i più interessanti del panorama letterario italiano.

“Tutto ciò è stato reso possibile dal lavoro di squadra che fa valicare ostacoli e difficoltà e permette di programma insieme cultura di qualità” ha aggiunto Santo Vazzano passando la parola a Paolo Cerrelli che ha sottolineato quanto “Il Maggio dei libri rappresenti un’occasione per porre Crotone all’attenzione nazionale per qualità e numero delle presenze”.

Ad alzare il sipario sarà dunque, domenica 23 aprile, Anna Rosa Macrì con Corpo estraneo, edito da Rubbettino. E inizio migliore non poteva essere data la “calabresità” sia dell’autrice che della casa editrice. Ma poi si proseguirà con tanti altri: da Mauro Covacich, Francesca Manfredi e Crocifisso Dentello, autori della casa editrice La nave di Teseo, a  Francesco Formaggi, Vladimiro Bottone, Simona Lo Iacono e la semifinalista del Premio Strega, Wanda Marasco, della casa editrice Neri Pozza, sino al giornalista Rai Giovanni Terzi con il suo “Shukran”, Luca Bianchini, e scrittori locali come Angelina Brasacchio, Mauro Minervino, Francesco Forgione, Daniel Cundari e Olimpio Talarico. Ma non mancherà qualche ulteriore sorpresa.

Gli incontri saranno moderati da professionisti crotonesi, da sempre attenti promotori dell’inestimabile valore dei libri, come Giovanna Ripolo, Maurizio Amendola, Lucia Claps, Giulia Tassone  e Rossana Caccavo.




ULTIMISSIME
Lungomare d'amare... ...da AKREA!
Martedì 23 Maggio 2017
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it