Mercoledi, 24 maggio 2017 ore 17:42  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SPORT

Kroton Nuoto alla Coppa Mar Tirreno a Livorno: Daniele Buzzurro stacca il pass per i Campionati Italiani

Ottimi risultati anche per  Giuseppe Podella, Stefano Torchia, Camilla De Meo, Lorenzo Masellis, Giulia Filippelli e Maria Vittoria Ioppoli

 

Kroton-Nuoto-alla-Coppa-Mar-Tirreno-a-Livorno-Daniele-Buzzurro-stacca-il-pass-per-i-Campionati-Italiani
Lunedì 15 Maggio 2017 - 21:0

La Kroton Nuoto ha partecipato alla XXV Coppa “Mar Tirreno” (XXIII Memorial “Simeone Camalich”), manifestazione nata alla fine degli anni ’80 ed organizzata dalla società NUOTO LIVORNO, in collaborazione con lo sponsor tecnico Aquarapid.

Un appuntamento divenuto nelle ultime stagioni tappa fissa del calendario natatorio toscano e nazionale, anche grazie allo splendido scenario che lo ospita, ovvero la piscina olimpica ”Simeone Camalich”, nel recente passato teatro di numerose edizioni dei Campionati Italiani Assoluti. La formazione pitagorica ha partecipato con 16 atleti che si sono distinti a conquistando ben 11 medaglie di cui 4 argento 7 bronzi in un meeting di caratura nazionale con oltre 900 iscritti. In classifica generale il 10° posto conquistato su 33 società iscritte dimostra quanta qualità alberghi in casa crotonese.

In grande evidenza:

Daniele Buzzurro che stacca il pass per i Campionati Italiani di Roma nei 200 rana chiudendo al secondo posto centrando quindi l'obbiettivo prefissato alla vigilia. Ottimo terzo posto poi anche nei 100 rana in 1'12"1 e nei 200 misti.

Giuseppe Podella ha sfiorato il Nuovo Record Regionale del Nazionale Cinquino nei 50 stile Libero chiudendo al secondo posto assoluto nella manifestazione con 24"47, ad un decimo dal limite per la qualificazione alle nazionali.

Torchia Stefano è terminato terzo nei 100 stile libero chiusi con il personale di 54"67. Ottimo terzo poi anche nei 50 farfalla.

De Meo Camilla ha conquistato il terzo posto nei 50 farfalla con 30"0. La campionessa crotonese è stata brava anche a centrare la finale nei 100 farfalla terminati in 1'06"90.

Masellis Lorenzo è salito sul secondo gradino del podio nei 200 farfalla e centrata la finale con il quarto posto nei 100 farfalla  in 1'03"90.

Filippelli Giulia è stata strepitosa nei 100 farfalla con il personale di 1'10"75 al terzo posto. Ottima anche nei 100 stile libero dove è riuscita a qualificarsi per la finale.

Ioppoli Maria Vittoria è risultata seconda nei 100 dorso nella categoria Esordienti "A" con 1'13"32, eccellente crono che la proietta su ottimi piazzamenti anche a livello nazionale.

Anche se non medagliati i seguenti atleti sono comunque riusciti a centrare la finale: D'Angerio Giulia straordinaria nei 100 rana, quarta, con 1'25"0 a pochi decimi dal podio. Grotteria Francesco, sesto nei 100 stile liberi in 1'02"6 nonostante le non perfette condizioni fisiche della vigilia. L'atleta pitagorico è anche approdato in finale anche nei 100 dorso con 1'12"20.Gennarini Andrea ottimo settimo nei 100 farfalla con 1'13"50.Brutto Maria Cristina si è migliorata nei 100 stile libero conclusi in un ottimo 1'10"18. Crugliano Cristian si è distinta nella rana chiudendo i 200 rana in 2'41"1 mentre nei 100, ha sfiorato la finale con 1'15"50.Tricoli Aurelia si è messa in evidenza nello stile libero dove pur pagando l'emozione per l'esordio, ha conseguito un buon crono con 1'10"00.Rota Maria molto brava nel dorso e Palermo Marco capace di "stampare" un ottimo 26"30 nei 50 stile libero e 58"50 nei 100 mostrando una grande crescita tecnic0. Voce Cristian chiude i 200 dorso in un ottimo 2'30"10.In definitiva una straordinaria prestazione della squadra crotonese che è riuscita a stupire anche in terra toscana.

 




ULTIMISSIME
Lungomare d'amare... ...da AKREA!
Martedì 23 Maggio 2017
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it