Lunedi, 23 ottobre 2017 ore 19:19  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
POLITICA

Puccio PD: questa maggioranza a Crotone dimostra inadeguatezza ed è in piena crisi strisciante

A conferma -prosegue il reggente della federazione rossoblu - viene l’ultima sortita della nomina di un assessore che ha una lite pendente con il Comune e che quindi non avrebbe i requisiti per poter ricoprire la carica

Puccio-PD-questa-maggioranza-a-Crotone-dimostra-inadeguatezza-ed-in-piena-crisi-strisciante
Domenica 06 Agosto 2017 - 15:0

riceviamo e pubblichiamo:

A Crotone il Partito Democratico ha dato ampiamente prova di muoversi con grande senso di responsabilità istituzionale e di governo. Preso atto della sconfitta le nostre rappresentanze hanno condotto una battaglia di opposizione cercando di aiutare un processo di ricostruzione democratica e di progresso nella città. A conferma sta la stessa azione del governo regionale il quale su tutte le questioni di particolare rilevanza dalla mobilità all’ambiente alla sanità ha prestato una particolare attenzione alla città di Crotone e del suo comprensorio. Ciò nonostante gli scricchiolii e i conflitti della maggioranza hanno impedito di poter esprimere un azione di governo all’altezza dei problemi. Nelle settimane passate, in diverse occasioni, si è avuta netta, la dimostrazione di una inadeguatezza e di una crisi strisciante. A conferma viene l’ultima sortita della nomina di un assessore che ha una lite pendente con il Comune e che quindi non avrebbe i requisiti per poter ricoprire la carica. A noi non spetta dirimere l’aspetto di legittimità. E tuttavia anche questo è il segno di una difficoltà e di una crisi non risolvibile con aggiustamenti. Emerge una questione politica di fondamentale importanza alla quale non si può rimediare coi pannicelli caldi. Il PD segue dalla sua collocazione di opposizione la vicenda, mentre è impegnato nel grande progetto politico per il destino della città: far diventare il PD protagonista della ricostruzione e dello sviluppo della città. Un protagonismo che vuole incontrarsi e contaminarsi con il civismo democratico crotonese e che continua a mantenere una grande vitalità. I congressi che si annunciano a Crotone vogliono rappresentare una costituente democratica che ha l’ambizione di definire un progetto e un programma per la città. Già il governo regionale ha messo in cantiere tante e importanti opportunità ma il compito nostro non è quello di attendere ma di diventare protagonisti. Questa è la nostra sfida, che non si contrappone, ma che indica un percorso sul quale c’è bisogno di tante forze e in tal senso il PD lavorerà già a partire dai prossimi giorni. 

Giovanni Puccio




ULTIMISSIME
Il Pitagora aderisce a Libriamoci
Domenica 22 Ottobre 2017
SBARCO DI 33 MIGRANTI A CROTONE
Domenica 22 Ottobre 2017
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it