Lunedi, 23 ottobre 2017 ore 02:43  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SANITA' E SALUTE

Lo psicologo non è uno strizzacervelli ma una figura professionale che mette al centro la persona

E' l'assunto emerso nel corso della conferenza stampa di presentazione della Settimana del  Benessere Psicologico

Lo-psicologo-non-uno-strizzacervelli-ma-una-figura-professionale-che-mette-al-centro-la-persona
Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 7:0

riceviamo e pubblichiamo:

Lo psicologo non è uno strizzacervelli ma una figura professionale che mette al centro la persona e promuove risorse e relazioni volti al miglioramento esistenziale del singolo e della collettività.

E' l'assunto emerso nel corso della conferenza stampa di presentazione della Settimana del  Benessere Psicologico che si è tenuta questa mattina nella Sala Giunta promossa dall'Ordine degli Psicologici della Calabria con il patrocinio del Comune di Crotone.

A presentare gli eventi che si terranno in tutta la provincia dal 23 al 29 ottobre con il vice sindaco ed assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Cosentino, Alessandra Siniscalchi psicologa e consigliera dell'ordine, e gli psicologici che animeranno le iniziative Teresa Chiarello, Luigi Alosa, Antonia Colella, Gianluca Saporito, Mauro lo Castro e Annamaria Muscò.

Le iniziative della settimana sono state presentate in occasione della Giornata Nazionale della Psicologia che si celebra oggi in tutto il territorio nazionale.

A Crotone, in piazza della Resistenza, sarà allestito per l'occasione un gazebo informativo.

Il tema scelto è quello del disagio sociale percepito con grande interesse in relazione alle “periferie” trascurate.

Vengono considerati in particolari coloro che vivono le cosiddette “periferie esistenziali”, i luoghi lontano dall'animo di chi si sente emarginato dalla società, di chi si è lacerato da tensioni e conflitti, di chi non riesce a far fronte alla complessità esistenziale.

In questo contesto è importante la figura dello psicologo, come ha affermato la vice sindaco Antonella Cosentino che è un professionista sul quale fare affidamento ed al quale guardare senza pregiudizio.

Nel corso della conferenza sono state presentate anche le iniziative relative alla Settimana del Benessere Psicologico con le quali l'ordine degli Psicologici della Calabria intende impegnarsi nella promozione della salute, la diffusione della cultura del benessere psicologico nella persona e della comunità, puntando sul miglioramento della qualità della vita, in linea con quanto afferma l'Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo la quale la salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non la semplice assenza di malattia.

La Settimana del Benessere Psicologico è alla seconda edizione. In Calabria è stato proprio Crotone nel 2015 ad ad organizzare per la prima volta questo evento pilota che ha riscosso un ottimo riscontro sia in termini di partecipazione che di feedback positivi.

Quest'anno nell'arco della settimana, grazie all'adesione di oltre 150 professionisti, saranno organizzate a titolo gratuito una serie di attività rivolte alla cittadinanza in tutta la regione: apertura di studi professionali con offerta gratuita di consulenza psicologica, incontri informativi, convegni, laboratori e seminari su svariati temi di grande attualità che vanno dalla scuola, lo sport, l'alimentazione, l'autostima.

Per avere maggiori informazioni sui programmi che interesseranno anche numerosi comuni della provincia oltre che il capoluogo è possibile consultare il sito www.psicologiacalabria.it o la pagine facebook dell'ordine degli psicologici della Calabria.




ULTIMISSIME
Il Pitagora aderisce a Libriamoci
Domenica 22 Ottobre 2017
SBARCO DI 33 MIGRANTI A CROTONE
Domenica 22 Ottobre 2017
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it