Mercoledi, 23 maggio 2018 ore 08:45  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ISTITUZIONE

Piano neve: interventi di gestione criticità viarie messi a punto in Prefettura

Il Comunicato dall'Ufficio Territoriale di Governo

Piano-neve-interventi-di-gestione-criticit-viarie-messi-a-punto-in-Prefettura
Sabato 06 Gennaio 2018 - 8:0

Riceviamo e pubblichiamo:

Si informa che nella giornata odierna il Prefetto di Crotone Cosima Di Stani ha presieduto una riunione per un quadro aggiornato circa gli strumenti di gestione delle criticità viarie determinate dalle condizioni di maltempo, nelle aree montane.

In particolare si è fatto riferimento all’aggiornamento dei cosiddetti “piani neve” che, all’interno di quello comunale di protezione civile, rechino una mappatura delle aree urbane maggiormente esposte al fenomeno delle precipitazioni nevose, con la previsione delle fasi e modalità d’azione.

L’applicazione del piano richiama all’approntamento di adeguati interventi tecnici sul manto stradale, dal trattamento preventivo con gli spargisale al contrasto della precipitazione con mezzi sgombraneve.

La pianificazione comunale di cui è stata richiesta la più ampia pubblicità, anche attraverso il ricorso alla pubblicazione sui siti istituzionali comunali, è coordinata con quella provinciale, rispetto alle arterie stradali rimesse alla competenza dell’Ente provincia e a quella dell’ANAS per le strade statali.

Si rende pertanto necessario, nell’ambito di una strategia comunicativa a carattere preventivo, che gli utenti della strada siano informati dei comportamenti responsabili richiesti in occasione della percorrenza di strade statali e provinciali per le quali siano state adottate specifiche ordinanze. Il riferimento è all’obbligo di dotarsi di un equipaggiamento del veicolo con mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) a bordo o pneumatici invernali montati, nonché allo scrupoloso rispetto delle norme improntate alla massima prudenza e all’osservanza della segnaletica fissa o mobile dislocata nelle aree di approssimazione ai punti di criticità.

 

Resta inteso che ogni segnalazione potrà essere indirizzata alla Prefettura in ordine a criticità eventualmente riscontrati




ULTIMISSIME
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it