Lunedi, 25 giugno 2018 ore 17:43  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SPORT

Se mai qualcuno capirà... Noi ci prepariamo per il meglio!

Soprattutto per un calcio più umano verso Crotone Sampdoria

Se-mai-qualcuno-capir-Noi-ci-prepariamo-per-il-meglio
Venerdì 09 Marzo 2018 - 14:0

di Antonio Franco e Procolo Guida

… ma come fare non so
Si devo dirlo ma a chi
Se mai qualcuno capirà
Sarà senz'altro un altro come me!

da Ad esempio a me piace il sud 1974

 

Arriva la Samp che sotto i cieli (diversi ma sempre tersi) di Rino Gaetano proverà a proseguire una bellissima cavalcata che la sta consacrando vera rivelazione di questo campionato di serie A.

Arriva dopo la tragedia che ha colpito una bimba di 2 anni ed una famiglia ed una squadra che si è allargata fino a farsi Paese Unito, una volta tanto… (Tra i moltissimi protagonisti del calcio italiano a Firenze per i funerali di davide Astori era presente anche la delegazione del Football Club Crotone composta dal direttore generale Raffaele Vrenna, dal capitano Alex Cordaz, dal portiere Marco Festa e dal direttore tecnico del settore giovanile e storico ex capitano Antonio Galardo).

Il Crotone arriva a questa sfida alla ricerca sportiva di se stesso. E con Zenga a tracciare con la sua consueta serietà e verità parte del suom passato.  

E se una cosa deve imporre la tragedia del capitano della Fiorentina è quella di tornare ad usare termini, ragionamenti e verità sportive, dove la componente umana è quella essenziale, anche nel mondo professionistico.

Sia il calcio mercato estivo che quello di riparazione di questa Crotone, che rimane cenerentola della massima serie, non hanno regalato figurine Panini  utili  come pedine di scambio fra bambini per ottenerne 10 o 20 in contropartita.

Alcuni parlano di grandi acquisti a gennaio con l’arrivo di  Ricci e Capuano ( entrambi ai margini dei progetti delle squadre di provenienza ) e/o Benalì che con il Pescara navigava a metà classifica della cadetteria, o Diaby 18enne assolutamente crudo di italiano...

Si tratta, invece, di grandi scelte funzionali al progetto, così come ci ha abituati la società. 

A Crotone si diventa uomini e calciatori, spesso di quelli importanti. 

Le prossime partite, cominciando da questa contro la Samp, potranno farci scoprire nuovi protagonisti, e non solo perché anche Budimir si è fatto male ed ancora non si conoscono le condizioni precise di altri.

La speranza è che chi ha  trovato poco spazio fino ad oggi così come tutti gli altri che invece sono stati già chiamati da Mister Zenga a svolgere ruoli e compiti precisi possa trovare le condizioni per esprimere quella forza di voler diventare importante e ritagliarsi uno spazio ed un numero nel prossimo album delle figurine.

Questo è il valore dello sport agonistico e professionistico; tralasciando, ovviamente, quello sociale che, in questo mondo d’oggi, porterebbe solo sterile retorica.

Ci piace riportarvi, direttamente dai canali ufficiali della società, l’intero intervento di Mister Zenga in sala stampa.  Dal minuto 8.43 c’è proprio un saggio dello sportivo (professionista) mai disgiunto dall’uomo.

Poi, e solo dopo, possiamo aggiungere che quasi certamente giocherà Trotta al posto di Budimir con Tumminello da poter “saggiare”, Stoian pronto ma Diaby perché no… …ed il test (ovviamente utile per quello che poteva) con il Sersale e la non trascurabile invasionedel giorno prima all’allenamento degli oltre 70 bambini (e genitori) che fanno parte del progetto “Il nido si veste di rossoblu”.

  

LE PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Mandragora, Barberis; Ricci, Trotta, Nalini. A disposizione: Viscovo, Pavlovic, Sampirisi, Ajeti, Zanellato, Izco, Crociata, Diaby, Simy. Allenatore: Walter Zenga.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari G., Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata D. A disposizione: Belec, Tozzo, Strinic, Andersen, Regini, Verre, Alvarez, Capezzi, Linetty, Kownacki, Caprari. Allenatore:Marco Giampolo.

È Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo l’arbitro designato a dirigere Crotone-Sampdoria, gara in programma domenica 11 marzo 2018 allo stadio “Scida” di Crotone e valida quale 28.a giornata della Serie A TIM 2017/18. Ad affiancare il fischietto lombardo ci penseranno gli assistenti Alessandro Lo Cicero di Brescia e Lorenzo Gori di Arezzo; quarto ufficiale sarà Marco Serra di Torino; l’arbitro deputato al VAR sarà Rosario Abisso di Palermo, l’assistente sarà Giulio Dobosz di Roma 2




ULTIMISSIME
CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it