Quantcast

La fotografia come promozione del territorio con Wiki Loves Monuments

Il progetto “Wiki Loves” è un concorso fotografico internazionale che coinvolge i cittadini di tutto il mondo nel documentare il proprio patrimonio culturale.

Più informazioni su


    La nostra città è ricca di angoli di storia ed è arrivato finalmente il momento di mostrarli al mondo.

    Proprio per questo il mio assessorato ha deciso di aderire a Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico mondiale.

    Guardo favorevolmente a tutte le forme di espressione nell’ambito della programmazione dell’assessorato e, naturalmente, non poteva mancare la fotografia soprattutto se finalizzata alla promozione del territorio.

    Il progetto “Wiki Loves” è un concorso fotografico internazionale che coinvolge i cittadini di tutto il mondo nel documentare il proprio patrimonio culturale.

    Per cui il mio appello va a tutti i fotografi professionisti ma anche agli appassionati di fotografia i quali sono invitati ad aderire al concorso e fotografare monumenti e beni di valore artistico presenti sul territorio favorendone la diffusione per una comune consapevolezza sulla necessità di valorizzarli e promuoverli ma anche di tutelare i monumenti stessi.

    L’obiettivo dell’assessorato è fare in modo che la comunità si riappropri di tutti gli spazi ricchi di storia della nostra città ed allo stesso tempo che ne prenda orgogliosamente consapevolezza.

    Con questa specifica volontà l’assessorato ha accolto la richiesta della Wikimedia ed ha aderito al progetto “Wiki Loves Monuments Italia 2019” garantendone la divulgazione attraverso i canali informativi istituzionali

    Si tratta di una bella opportunità per chi ama la fotografia, di partecipare ad un concorso prestigioso ma anche di promuovere, attraverso gli scatti fotografici, le bellezza del nostro territorio su una piattaforma mondiale

    Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito

    https://wikilovesmonuments.wikimedia.it

     

     

     

    Valentina Galdieri

    Assessore alla Cultura

     

     

    Più informazioni su