PMI Day

Borrelli: "Il PMI Day offre l’occasione di riflettere sul ruolo fondamentale che la Scuola svolge per la crescita delle nostre aziende"

Si è svolta oggi in tutta Italia la undicesima edizione del PMI Day, l’iniziativa promossa dalla Piccola industria di Confindustria nazionale per avvicinare studenti, docenti e famiglie alla cultura d’impresa, facendo conoscere le storie di Imprenditori e di piccole Aziende che da nord sud rappresentano la spina dorsale del sistema produttivo italiano. A Crotone la Piccola Industria di Confindustria Crotone, presieduta da Alessandro Cuomo,  ha coinvolto 50 studenti, accompagnati dai docenti Alessandro De Rosa, Giuseppe Pugliese e Milo Mungari, dell’IPSIA Barlacchi e dell’ITS Donegani in un viaggio virtuale per conoscere la storia della Arredo Inox srl e della Plastilab Green Innovation, azienda aggregata a NET Polo di Innovazione per l’ambiente ed i rischi naturali. “Non abbiamo voluto mancare a questo appuntamento, nonostante la gravità del momento che viviamo a causa della pandemia e della crisi del nostro sistema sanitario. Pensiamo che il PMI Day sia un’occasione utile per avvicinare i nostri studenti al mondo del lavoro, alla conoscenza delle realtà produttive del proprio territorio che anche in questi mesi così complessi continuano a svolgere il loro lavoro ed a portare avanti la loro missione”, ha dichiarato il Presidente Cuomo.

Il PMI Day offre l’occasione di riflettere sul ruolo fondamentale che la Scuola svolge per la crescita delle nostre aziende. Abbiamo bisogno di tecnici con competenze digitali avanzate, di giovani  capaci di interpretare al meglio l’esigenza di crescita ed innovazione delle aziende. E’ quindi fondamentale che Imprese, studenti e docenti acciano percorsi comuni per contribuire insieme alla formazione delle risorse umane necessarie alle piccole imprese”, ha dichiarato Luigi Borrelli. Dopo il benvenuto iniziale, gli studenti sono stati guidati in una visita virtuale delle due realtà produttive. Innovazione tecnologica e digitale e sostenibilità ambientale sono le parole d’ordine che legano le due aziende coinvolte nel PMI Day: Arredo inox, leader nella produzione di macchine per la trasformazione degli alimenti attraverso una serie di impianti brevettati unici al mondo, e Plastilab, nata dalla collaborazione tra Idea Plast, società lombarda leader nel settore delle plastiche di seconda vita, e operatori locali calabresi.

PlastiLab è una start up innovativa crotonese che opera nei diversi ambiti legati alla plastica seconda vita e offre al mercato una serie di servizi che mirano alla lavorazione in loco delle plastiche provenienti dalla raccolta differenziata. Svolge inoltre attività di ricerca in quello che è il primo laboratorio in Italia per la caratterizzazione dei rifiuti plastici. La nostra crescita è legata alla qualità delle risorse umane con cui lavoriamo, il rapporto con la Scuola è quindi fondamentale” ha spiegato l’ing. Giancarlo Giaquinta, della struttura tecnica di Plastilab. “Da tempo la nostra Impresa sta sperimentando una proficua collaborazione con il mondo della scuola da cui attingiamo giovani diplomati che inseriamo in azienda. Crediamo nel valore dell’impresa e nel contributo fondamentale che alla loro crescita può dare il sistema scolastico”, ha concluso Alessandro Cuomo.