Biblioteca condominiale

MutaMenti inaugura il primo punto in via Galluppi

La promozione per la lettura passa per gli androni in condominio. L’associazione culturale MutaMenti inaugura la prima biblioteca condominiale in via Pasquale Galluppi 3. Ieri pomeriggio l’associazione MutaMenti ha consegnato ufficialmente la free library. A ricevere la piccola biblioteca erano presenti Michele Ceraudo e Daniela Cotroneo, a rappresentare i condomini del palazzo. Questa modalità di costruire e vivere degli spazi comuni, utilizzati in modo condiviso come estensione della propria abitazione, fra i quali la biblioteca, nasce negli Stati Uniti e si sta recentemente diffondendo anche in Italia, in grandi città come Roma e Milano. La free library istituita nel condominio si svolge seguendo le regole del bookcrossing. Gli abitanti del palazzo possono prendere un libro in prestito, leggerlo e restituirlo nel posto dove lo hanno trovato oppure lasciane un altro al suo posto. In un momento così particolare in cui la socialità è messa a dura prova a causa della pandemia , sentirsi uniti e parte di una comunità ha un risvolto psicologico molto importante.

I libri donati dall’associazione MutaMenti sono stati igienizzati secondo le normative anti COVID. Sulla free library è, inoltre, presente il dispenser igienizzante mani da usare ogni volta che si consultano i libri. MutaMenti non è nuova a queste iniziative, da quattro anni, promuove infatti l’amore per i libri attraverso il bookcrossing o come lo hanno ribattezzato loro il Krossbooking. Centinaia di libri, in questi anni, sono stati messi in libertà in punti chiave della città, dal lungomare al centro cittadino, alle spiagge libere, con il motto “Prendi un libro, leggilo e restituiscilo nel luogo dove lo hai trovato”. Per chiunque volesse ospitare una biblioteca condominiale nel proprio palazzo si può contattare l’associazione MutaMenti alla mail associazionemutamenti@gmail.com oppure attraverso la pagina Facebook. L’associazione metterà a disposizione i libri fino ad esaurimento scorte.