Quantcast

Cresce l’attenzione per il programma Resto al Sud

Il prossimo momento di informazione online si terrà venerdì 2 aprile alle ore 17.00.

Sempre più persone inoltrano la domanda per accedere ai fondi. L’associazione Amici del tedesco, fornisce gratuitamente consigli ed informazioni per accedere a questa importante agevolazione. Il prossimo momento di informazione online si terrà venerdì 2 aprile alle ore 17.00. Tramite zoom, l’associazione Amici del tedesco, spiega che cosa è Resto al Sud, a chi si rivolge e come si compilano le domande per accedere ai finanziamenti. L’associazione Amici del tedesco è ente accreditato da Invitalia per il programma Resto al Sud. Questa importante agevolazione eroga, a chi intende avviare un’attività nel Sud Italia, sino a 60.000 euro, di cui la metà a fondo perduto.
Inoltre, in tempi di Covid, sono previsti altri 15.000 euro a fondo perduto. Può arrivare, in caso di società, composte al massimo da 4 persone, fino a 200.000 euro (la metà a fondo perduto) con un ulteriore contributo a fondo perduto in tempi di Covid di 40.000 euro. Il programma è rivolto a chi ha un’età compresa tra i 18 ed i 55 anni. Un’occasione dunque da non perdere, soprattutto per un territorio come Crotone.
Sino ad ora Resto al Sud ha finanziato oltre 7000 attività ed ha creato quasi 30.000 posti di lavoro nelle Regioni del Sud. Ogni primo venerdì del mese, sempre alle ore 17.00, ci sarà dunque questo momento gratuito di informazione. Interverranno anche neo imprenditori del crotonese e non solo, che hanno avviato la loro attività grazie a Resto al Sud. Inoltre sarà possibile porre domande specifiche. Il link per accedere alla diretta online sarà pubblicato sulla pagina facebook dell’associazione Amici del tedesco.