Quantcast

A che punto sono i lavori del teatro Scaramuzza e cosa sono quelle colonne?

Linda Monte rifiuta l'idea di una città priva di speranza

Più informazioni su

riceviamo e pubblichiamo:

Non è cinismo o indifferenza verso il brutto vento dell’est, preoccupandosi di ciò che avviene o non avviene in città. Avere attivato anche ed oltre i sit in in piazza Castello per un periodo limitato ed aperto in piazza Mercato una petizione popolare per reclamare l’apertura anche parziale del monumento è un diritto e non ripeterò quale articolo della Costituzione lo prevede. Dunque essere presenti dal vivo e cogliere gli umori popolari di chi firma, sapendo bene di che si tratta, è anche commovente. Perché? Anche gli ultimi dei cittadini – inteso come comune mortale – si rincuora vedendo qualcuno che li accoglie, li ascolta, li incoraggia ad avere fiducia malgrado tutto, pur nello scenario sconsolante del caro mercato. Non ci aspettiamo aperture sulla spinta di quattro gatti ( i promotori dei sit in e della petizione) o quattro cani? Chiusa la raccolta firme – ci sono ancora diversi giorni per aderire – si passerà ad altre considerazioni e qualcuno dovrà spiegare cosa non ha fatto per quattro anni. Una città priva di speranza? Non credo sia sempre così, esistono realtà splendide e coraggiose, gruppi, associazioni si aggregano per stare insieme e progettare il presente ed il futuro, consapevoli che ad oggi serpeggia ostilità, chiusura, silenzio su ciò che riguarda il diritto a luoghi culturali, alla salute. A proposito di beni comuni e si dirà che è sotto gli occhi di chi vuol vedere: cosa sono quelle colonne accanto al nascente teatro? Oltre alla promessa da parte di una solerte assesore alla cultura del comune di Crotone e cioè” in estate alzeremo il sipario” – senza neanche nominare a chi questo nascente e costosissimo teatro è intitolato…Cosa non dice? Sorvolo per ciò che attiene all’Antica Kroton, un autentico minestrone privo di sostanza, tanto si è detto e scritto e si spera in un domani di giustizia e legalità. Per ora chiedo e ripeto a che punto sono i lavori del teatro Scaramuzza e cosa sono quelle colonne?

Linda Monte

Più informazioni su