Quantcast

Il verde di Crotone

Quando la fotografia mette in luce...il lato negativo delle cose

Più informazioni su

     

    Non servirebbe neanche scrivere e dire tanto dopo aver osservato gli scatti di Roberto Carta. Ma una domanda comunque la poniamo a noi stessi e un po’ a tutti: perché lasciare la nostra città in questo stato di degrado?
    Dispiace che queste cose succedano, soprattutto in questo periodo dell’anno, che dovrebbe rappresentare per la città di Crotone, il momento di mettere più in luce le sue bellezze, così da poter attrarre qualche turista, che riesce a raggiungere la città.

    Ed invece, passeggiando per le vie del centro, ci si trova a dover constatare di quanto Crotone, sia abbandonata al degrado più assoluto.

    Foto, che sembrano catapultarci in un qualche film “post apocalittico”, dove, la presenza dell’uomo sembra assente e la natura lentamente, tenta di riappropriarsi dei propri spazi; dove il caos regna sull’ordine.

    L’occhio scorre velocissimo queste immagini, passando da piante che spuntano da ogni parte, a sacchetti della spazzatura abbandonati in mezzo alla strada o sui marciapiedi. Chiaramente qui non ci si scontra solo contro l’inciviltà, ma contro tutto un sistema, che sembra non funzionare più e che tende ad imbruttire tutto.

    Pensiamo non sia questo il modo di accogliere dei turisti, ma soprattutto non sia il modo di vivere, per gli stessi crotonesi. Un luogo, che nel 2019, dovrebbe rappresentare quel fulcro turistico, di cui si è sempre parlato e si parla ancora oggi, non può in alcun modo essere lasciato in queste condizioni.

    (PH. Roberto Carta)

     

    Più informazioni su