Intensificazione dei controlli durante le festività pasquali

L'attività è diretta a controllare gli spostamenti non consentiti dei cittadini sull'intero territorio provinciale

Nel corso del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, che si è tenuto il 7 aprile, è stata disposta la massima intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell’Ordine sul rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus COVID-19 in occasione delle prossime festività pasquali.

I centri abitati e le arterie viarie della provincia, con particolare riferimento alle zone dell’entroterra e delle aree prospicienti il litorale, saranno sorvegliate dalle pattuglie della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, oltre che da quelle della Capitaneria di Porto e delle Polizie Locali.

Tale mirata attività diretta a controllare gli spostamenti non consentiti dei cittadini sull’intero territorio provinciale vedrà l’impiego di un numero complessivo di più di 70 pattuglie che svolgeranno servizi di controllo sia a terra che a mare.