Quantcast

Le ultime dal PalaMilone; arrivato dal nord anche il Maestro Bassetti. foto

Nemmeno il TAR sembra fermare il Commissario Costantino

Non accenna a concludersi la vicenda legata alla struttura del Palamilone.

momenti di gloria palamilone

Dopo la sentenza del TAR Calabria di ieri, che cristallizzava la situazione fino al 29 luglio prossimo, questa mattina il Comune, guidato dal Commissario Costantino, ha provato a rientrare in possesso della struttura, forzando la sentenza del TAR ma trovando il rifiuto del Consorzio Momenti di Gloria, che tramite i suoi avvocati, ha fatto riferimento a quanto espresso dal tribunale amministrativo regionale.

La polizia municipale, presente sul luogo assieme al legale rappresentante comunale, hanno solo potuto prendere atto della situazione (VIDEO).

Nel frattempo la popolazione crotonese, ha voluto fare sentire la propria vicinanza al “Consorzio”, presenziando numerosa davanti il Palamilone e protestando contro quanto attuato al Commissario Prefettizio.

Presente questa mattina, anche Mauro Bassetti, dirigente federale settore FIKBMS, arrivato da Roma, per dimostrare l’importanza e la vicinanza, in questa situazione delicata, di tutte le società sportive nazionali, che troppo spesso vengono identificate come “sport minori”.

Il tentativo operato oggi dal comune è stato un tentativo non soltanto illegittimo – ha dichiarato l’avvocato Fabrizio Meo – ma stento a capire quale possa essere l’interesse pubblico perseguito.