Risalgono numero dei tamponi e nuovi contagi foto

Nuovo caso in Calabria registrato a Reggio Calabria, anche questa volta asintomatico; la terapia intensiva dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo non ha più pazienti ed è così libera dal Covid-19 dopo 137 giorni

Più informazioni su

    Siamo a più di un mese dall’apertura totale e nel controverso “ritorno” del virus da più parti del mondo, c’è un davvero brutto “dondolarsi” fra esperti che si accapigliano e dati che si sovrappongono; noi, imperterriti, insistiamo con il tentativo di analisi di dati e grafici sempre riferiti al giorno precedente; lo facciamo quotidianamente da mesi e sempre con le medesime premesse: questo nostro appuntamento è frutto del lavoro estrapolato col contributo di una componente crotonese di una equipe nazionale di studio statistico del fenomeno che fa da supporto a ipotesi non solo prettamente sanitarie; abbiamo, sempre imperterriti, la voglia di cercare di ragionare su numeri ricordandoci che sono riferiti a persone essendo anche convinti che sia fondamentale leggerli sotto una ottica generale e dal mero punto di vista statistico.

    I dati di ieri mercoledì 8 luglio ci dicono che dopo un giorno di deflessione negativa, il numero dei nuovi casi torna intorno al valore di 200, con un incremento percentuale giornaliero di 0.08% in media con i dati della ultima settimana. Il 37% del totale dei nuovi infetti è in Lombardia, il 25% in Campania ed il 13% in Piemonte. Il tasso giornaliero dei Decessi è pari a 0.04, metà della media dell’ultimo mese, mentre quello dei Guariti è pari a 0.43%, dato quest’ultimo leggermente inferiore al valore delle ultime settimane. La notizia arriva però da Bergamo: la terapia intensiva dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII non ha più pazienti ed è così libera dal Covid-19 dopo 137 giorni dal ricovero del primo paziente (domenica 23 febbraio). Il numero dei tamponi torna a superare i 50000, dopo diversi giorni di scarse indagini. Nuovo caso in Calabria registrato a Reggio Calabria, anche questa volta asintomatico, scoperto dalle indagini dell’Asp reggina.

    Più informazioni su