Sequestrati prodotti alimentari

Il personale della divisione Divisione P.A.S.I., assieme all’U.P.G.S.P. e del Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza, hanno sequestrato 80 kg di alimenti privi di tracciabilità.

Più informazioni su

Nella giornata del 9 Luglio, il personale della Divisione P.A.S.I., assieme al personale dell’U.P.G.S.P. e del Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza, ha eseguito un controllo amministrativo in Isola di Capo Rizzuto (KR) presso un’attività di somministrazione di alimenti e bevande – pizzeria/ristorante.

Durante il controllo venivano identificati due dipendenti regolarmente assunti e tre lavoratori non assunti, tra cui risultava esserci un percettore di reddito di cittadinanza.

In prosecuzione di attività, si faceva giungere sul posto personale reperibile del SIAN che, al termine delle verifiche di competenza, emetteva prescrizioni di carattere igienico – sanitario ed invitava il titolare ad esibire ulteriore documentazione sanitaria.

Sul posto, inoltre, si faceva giungere anche personale del servizio veterinario (SVET) dell’ASP di Crotone che, al termine dell’attività di competenza, procedeva al sequestro di carni, prodotti ittici, salumi e prodotti vegetali, per un totale di circa 80 kg, poiché risultati essere privi di tracciabilità.

Più informazioni su