Quantcast

Le rubriche di Crotone Informa - Sanita' E Salute

Sono 4 i nuovi casi calabresi foto

Scende leggermente allo 0.12% l’incremento giornaliero dei casi a livello nazionale (295), minimamente superiore alla media dell'ultimo mese, il 19% in Emilia Romagna e Lombardia ed il 16% in Veneto

Più informazioni su

A cura di Simone Carozzo, Analista

Chiarita anche quale equipe nazionale di studio statistico del fenomeno che fa da supporto a ipotesi non solo prettamente sanitarie, ci ha permessi di cercare di ragionare sui numeri del Covid, proseguiamo con il report giornaliero sui dati covid che assicuriamo da più di 4 mesi. Insistiamo a rammentare, a noi stessi innanzitutto, che i numeri sono riferiti a persone e che devono essere letti con criteri oggettivi. Andiamo avanti dunque essendo anche convinti che sia fondamentale cercare di leggere queste cifre sotto una ottica generale viste le tante, troppe, differenze fra territori e che non bisogna fare confusione (riascolta, se vuoi, il video servizio cliccando qua).

I dati di ieri sabato 1 agosto ci dicono innanzitutto che i nuovi casi calabresi sono 4, tutti immigrati: 3 sbarcati a Crotone ed 1 a Ferruzzano (RC), tutti quindi ospitati ed isolati all’interno dei Centri Accoglienza. Non si registrano in regione per il 65° giorno consecutivo decessi. Scende come di consueto al sabato il numero dei tamponi analizzati che resta però sopra quota 50000, resta pari a 0.56% il tasso dei tamponi positivi rispetto a quelli valutati, leggermente superiore alla media dell’ultimo mese. Il tasso dei nuovi decessi è 0.01% con 5 morti (2 in Emilia Romagna, 1 in Lombardia, 1 in Veneto e 1 in Toscana); i guariti sono incrementati dello 0.13% in media con l’ultima settimana (255 in totale). Aumentano di 2 i ricoveri in rianimazione ma diminuiscono nel complesso i ricoveri ospedalieri. Scende dunque leggermente allo 0.12% l’incremento giornaliero dei casi, minimamente superiore alla media dell’ultimo mese, dei 295 complessivi il 19% in Emilia Romagna e Lombardia ed il 16% in Veneto.

Più informazioni su