Scendono ancora per il secondo giorno i nuovi casi giornalieri (878) foto

Aumentano di 8 casi in Calabria di cui 4 immigrati del CARA di Crotone

Più informazioni su

A cura di Simone Carozzo, Analista

Chiarita anche quale equipe nazionale di studio statistico del fenomeno che fa da supporto a ipotesi non solo prettamente sanitarie, ci ha permessi di cercare di ragionare sui numeri del Covid, proseguiamo con il report giornaliero sui dati covid che assicuriamo da più di 4 mesi. Insistiamo a rammentare, a noi stessi innanzitutto, che i numeri sono riferiti a persone e che devono essere letti con criteri oggettivi. Andiamo avanti dunque essendo anche convinti che sia fondamentale cercare di leggere queste cifre sotto una ottica generale viste le tante, troppe, differenze fra territori e che non bisogna fare confusione (riascolta, se vuoi, il video servizio cliccando qua).

I dati di ieri martedì 25 agosto ci dicono che scendono ancora per il secondo giorno i nuovi casi giornalieri (878), le regioni più colpite sono Lazio (143), Campania (138), Veneto (119), Lombardia (119). I decessi, come lunedì sono 4, registrati 3 in Veneto ed 1 in Campania. Quasi raddoppiato il numero dei Guariti giornalieri (353). In aumento i ricoveri ordinari di 13 pazienti ed i ricoveri in rianimazione di 1 caso. Aumenta il numero dei soggetti infetti (519) anche se minore di quello registrato il giorno precedente. Molti dei nuovi infetti sono asintomatici e posti in isolamento domiciliare (505). Il numero dei tamponi giornalieri torna a crescere (72.341), con un tasso di positività dello 0.12%. Aumentano di 8 casi in Calabria di cui 4 immigrati del CARA di Crotone, 2 pazienti della Provincia di Cosenza (uno autoctono ed uno residente fuori Regione) e due della Provincia di Reggio Calabria. Si è arrivati all’87° giorno consecutivo senza decessi.

Più informazioni su