Vìola la normativa anti Covid, chiusa un attività per cinque giorni

In merito seguirà segnalazione al sig. Prefetto di Crotone per l'emanazione della sanzione accessoria da 5 a 30 giorni

Nella giornata del 15 dicembre 2020 personale della Divisione P.A.S.I. – Squadra Amministrativa, nell’ambito di specifici servizi disposti dal sig. Questore, dr. Massimo GAMBINO, ha effettuato controlli amministrativi nei confronti di alcune attività imprenditoriali. Presso un’attività di somministrazione di alimenti e bevande del lungomare cittadino, il cui titolare è N., classe 1974, lo stesso veniva sanzionato in quanto veniva accertato che non sospendeva l’attività di somministrazione di alimenti e bevande – ristorazione alle ore 18.00 come invece previsto dalla normativa anti Covid vigente, in quanto alle ore 18.35 continuava a somministrare bevande. Veniva disposta, quindi, la chiusura immediata dell’attività per 5 giorni. In merito seguirà segnalazione al sig. Prefetto di Crotone per l’emanazione della sanzione accessoria da 5 a 30 giorni. In ultimo il titolare veniva invitato presso questi Uffici nella giornata odierna al fine di esibire i contratti di lavoro dei dipendenti identificati al momento del controllo ed il titolo autorizzativo all’occupazione del suolo pubblico.