Quantcast

Contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti: arrestato un crotonese

Perquisita l'abitazione del soggetto all'interno della quale sono stati rinvenuti 145,28 grammi di sostanza stupefacente.

Più informazioni su

Nel pomeriggio del 20 marzo u.s., nell’ambito di mirati servizi disposti dal Questore della Provincia di Crotone, dr. Massimo Gambino, volti al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Squadra Volante unitamente ad un’unità cinofila della Guardia di Finanza, ha tratto in arresto B.S., crotonese, classe 1973, poiché detentore di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nello specifico, durante una perquisizione domiciliare presso un prefabbricato ad uso del B.S. venivano rinvenuti:

  • una busta in plastica di colore bianco contenente sostanza erbosa di colore verde del peso lordo di grammi 81,79.
  •  una busta di plastica di colore bianco contenente sostanza erbosa di colore verde del peso lordo di gr. 35,18.
  •  una busta in plastica trasparente per sottovuoto contenente sostanza erbosa di colore verde del peso lordo di gr. 28,37.

Il tutto per un peso complessivo pari a gr. 145,28.
Nello stesso fabbricato venivano altresì rinvenuti:

  • Una bilancia di precisione.
  • Una macchina confezionatrice sottovuoto
  • Un bidone di plastica di colore verde di altezza di cm 40.
  • Quattro buste di plastica trasparenti per il confezionamento sottovuoto di egual misura e formato di quella contenente la sostanza stupefacente sopraindicata.
  • Nastro adesivo per imballaggio di colore marrone.

Il tutto veniva condotto presso gli Uffici della Questura e dopo essere repertato dal locale Gabinetto di Polizia Scientifica veniva sottoposto a sequestro penale. Al termine delle operazioni, alla luce di quanto accertato, il soggetto veniva tratto in arresto.

 

Più informazioni su