Quantcast

Controlli della Divisione PASI: sospesa attività a Crotone

Accertata l’occupazione abusiva di circa 15 mq di suolo pubblico mediante la posa di tavoli e sedie.

Più informazioni su

Personale della locale Divisione PASI – Squadra Amministrativa, unitamente a personale dell’Ufficio di Gabinetto e del Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza, nell’ambito dei servizi “Focus ‘ndrangheta – piano d’azione nazionale e transnazionale”, effettuava accertamenti amministrativi nei confronti di un attività di somministrazione di alimenti e bevande ubicata Crotone il cui titolare, presente sul posto, è A. G. nato a Crotone nel 1973. In avvio di attività sono stati identificati 13 avventori di cui 7 risultati essere gravati da pregiudizi di Polizia. In prosecuzione si è proceduto ad elevare contestazione amministrativa, in quanto si è accertata l’occupazione abusiva di circa 15 mq di suolo pubblico mediante la posa di tavoli e sedie. Si è proceduto  inoltre a contestare la violazione del mancato rispetto dei protocolli atti al contenimento del rischio epidemiologico derivante dal virus Covid-19, nello specifico il titolare ometteva di indossare i dispositivi di protezione individuale (mascherina). In ragione di ciò si procedeva ad impartire l’immediata chiusura dell’attività per giorni 5 (cinque).

Più informazioni su