Quantcast

Abramo CC: chiarimenti sull’incontro avuto con un gruppo di dipendenti

l’incontro aveva lo scopo di commentare l'andamento dei risultati sulla commessa TIM.

Più informazioni su

Riceviamo e Pubblichiamo:

In relazione alle notizie diffuse nelle ultime ore intendiamo specificare che l’incontro con un gruppo limitato (nel rispetto delle norme sugli assembramenti) di membri del personale impegnato sulla commessa TIM aveva l’obiettivo di commentare l’andamento dei risultati quali/quantitativi delle attività e sensibilizzare tutti sull’importanza di mantenere un livello alto di performance, visto il delicato momento aziendale.
Nella fase introduttiva Abramo ha aggiornato i presenti in merito alla data della convocazione da parte del Tribunale di Roma per la valutazione congiunta del percorso concordatario, successiva all’esito dell’asta del 22 luglio, incontro fissato per il 13 ottobre. Rispetto al futuro societario è stato più volte ribadito che, come fatto fino ad oggi, tutte le energie e gli sforzi dell’azienda sono e saranno orientati ad assicurare soluzioni di continuità, possibilmente all’interno del percorso concordatario intrapreso. Soluzioni finalizzate ad assicurare il mantenimento dell’intero perimetro occupazionale ed il pagamento regolare delle retribuzioni, come avvenuto fino ad oggi. E’ stato inoltre confermato che la persistente mancanza del DURC (documento di regolarità contributiva) rappresenta oggi l’elemento principale di preoccupazione, dal momento che impedisce all’azienda di incassare somme rilevanti di crediti maturati nei confronti di alcuni clienti, impedendo al contempo la partecipazione alle gare a cui Abramo è stata invitata. Nello specificare quanto sopra intendiamo riportare l’avvenuto confronto con i dipendenti su un piano di verità e concretezza, evitando la strumentalizzazione di informazioni che hanno invece l’effetto di distorcere il percorso che l’Azienda ha intrapreso nel pieno interesse di ognuno. Riteniamo, pertanto, che occorra grande senso di responsabilità nella diffusione delle informazioni, scongiurando effetti allarmistici che non giovano alla necessaria stabilità aziendale. In questa delicata fase Aziendale l’obiettivo principale, oltre alla ricerca di soggetti interessati a rilevare le attività di Abramo CC, è e deve essere quello di gestire al meglio le attività per continuare a godere della stima e dell’apprezzamento dei clienti.
Stima conquistata in tanti anni di eccellenza operativa e da tutti riconosciuta.

Direzione Abramo customer care

Più informazioni su