Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Coronavirus e sospensione del pagamento dell’assicurazione auto fino al 31 luglio: come funziona?

Negli ultimi tre mesi il coronavirus ha scatenato in tutto il mondo una profonda emergenza sanitaria, economica e sociale. A causa del lockdown, gli italiani sono stati costretti a restare chiusi nella propria casa per limitare il diffondersi del Covid-19: una decisione drastica per tutelare la salute degli individui e cercare di bloccare il propagarsi dell’epidemia.

In seguito a queste difficili settimane sono migliaia le persone che hanno perso il proprio lavoro, i rapporti sociali sono profondamente cambiati, le città si sono svuotare e le strade, che in passato erano attanagliate dal traffico, si sono improvvisamente svuotate.

Auto, moto, camion, pullman: la maggior parte dei mezzi si è fermata e ha smesso di circolare, un evento mai accaduto prima di questo momento. Nonostante questo stop forzato, gli utenti hanno però continuato a pagare le tasse come il bollo, l’assicurazione e la revisione: questa situazione necessitava di una soluzione e infatti non è tardata ad arrivare.

Il decreto legge “Cura Italia” a tutela degli automobilisti

Con un emendamento contenuto nel decreto legge n.18 del 17 marzo 2020 “Cura Italia”, riportato da Ivass.it, sito dell’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, è stata data la possibilità agli utenti della strada di chiedere alla propria compagnia assicurativa la sospensione del pagamento dell’Rc auto fino al 31 luglio 2020.

Ci sono dei requisiti da rispettare per far sì che la richiesta venga accolta, ovvero è necessario che il mezzo in questione non circoli o sosti su strada pubblica, ma deve obbligatoriamente restare in garage, in un box auto o in una propria area di sosta privata. Il chiarimento arriva direttamente dalla Camera.

Zurich Connect: sospendi la tua copertura assicurativa in modo facile e veloce

Con Zurich Connect, marchio che dal 1997 si occupa di fornire assicurazioni auto e moto tramite Internet, di proprietà della compagnia assicurativa svizzera Zurich Insurance Company Ltd fondata nel 1872, il procedimento è facile e veloce e richiedere un preventivo polizza auto è semplicissimo!

Puoi sospendere la tua assicurazione direttamente online accedendo alla tua Area Riservata sul sito di Zurich Connect, segui pochi semplici passi e il gioco è fatto: ti basta selezionare la polizza Rc che ti interessa, clicca su “Sospendi” e scegli da quando far partire la sospensione che sarà effettiva dalla mezzanotte del giorno in cui la compagnia riceve la tua richiesta. Il procedimento non prevede alcun costo aggiuntivo per il cliente e allunga la validità del contratto.

Per richiedere un preventivo, acquistare un’assicurazione o gestirla basta visitare il loro sito web e serviranno pochissimi click per completare queste procedure.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Crotone Informa, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.