Quantcast

Incontro in videoconferenza con il sottosegretario di stato per i beni culturali

Il sindaco Ferrari e l'Assessore Marasco hanno incontrato l'on. Orrico: al centro della videocall il Fondo da 2 milioni di euro per il funzionamento dei piccoli musei

Il Sindaco Dr. Sergio Ferrari e l’Assessore alla Cultura, Turismo, Beni Culturali D.ssa Virginia Marasco hanno avuto un proficuo incontro in videocall con il Sottosegretario Di Stato per i Beni Culturali Onorevole Orrico. L’intento è stato quello di parlare del via libera degli organi di controllo del decreto ministeriale che prevede il riparto del Fondo da 2 milioni di euro per il funzionamento dei piccoli musei istituito con la legge di Bilancio 2020. I due milioni di euro sono destinati ai musei regionali, provinciali, civici o privati, e serviranno a garantire il funzionamento, la manutenzione ordinaria e la continuità nella fruizione per i visitatori, nonché l’abbattimento delle barriere architettoniche. Il sottosegretario, corregionale si è dimostrata molto partecipe all’ascolto e ha anche annunciato al sindaco di un incremento del fondo per la digitalizzazione dei musei.

Viene inoltre istituito, presso la Direzione generale Musei, uno specifico Osservatorio con l’obiettivo di analizzare la realtà dei piccoli musei e presentare proposte per accrescerne l’attrattiva e l’integrazione nello sviluppo culturale del territorio, nonché di promuovere la rete dei piccoli musei, favorendo la sinergia con gli enti locali e i vari soggetti che operano sul territorio. L’occasione è stata gradita per parlare del Museo Civico Archeologico di Cirò Marina e del Tempio di Apollo Aleo. Il Sottosegretario auspica a breve una visita nel nostro Comune per toccare con mano le bellezze dei beni Archeologici e visitare il Museo, il Tempio e le altre importanti attestazioni storiche-culturali presenti nella cittadina di Cirò Marina. Inoltre a seguire, il sindaco Ferrari con l’assessore Marasco hanno immediatamente preso contatti con il presidente Dall’Ara dell’Associazione Nazionale Piccoli Musei nonché ideatore e Presidente dell’Associazione Nazionale Alberghi Diffusi, con il quale è già partita una fitta rete di sinergie e proposte concrete per inserire il Museo Civico Archeologico di Cirò Marina in un circuito che conta musei anche di tutto il mondo.