Quantcast

Chiusura dell’ufficio postale di Pagliarelle: disagi per i cittadini

Saporito: "Se in questo periodo di emergenza, fossero davvero indispensabili e necessari i lavori all'attuale sede Postale di Pagliarelle, allora Poste Italiane dovrà garantire nella stessa frazione i medesimi servizi". 

La chiusura dell’ufficio postale di Pagliarelle provocherà disagi ai cittadini, agli utenti che in questo periodo sono già provati dall’emergenza sanitaria. Condivisibile è dunque l’allarme lanciato dal Segretario Provinciale della Slp Cisl di Crotone Ernesto Ierardi. Una chiusura, che seppure finalizzata all’espletamento dei lavori di ristrutturazione degli uffici, avrà conseguenze gravi soprattutto per gli anziani ed i soggetti fragili, inoltre ridurre i servizi non consente di evitare gli assembramenti come previsto dai protocolli per il contenimento del contagio da Covid-19. Se in questo periodo di emergenza, fossero davvero indispensabili e necessari i lavori all’attuale sede Postale di Pagliarelle, allora Poste Italiane dovrà garantire nella stessa frazione i medesimi servizi.
Si potrebbe, anzi si dovrà optare, come fatto in altre circostanze ed in altri territori, per l’installazione di un container presso la comunità di Pagliarelle così da garantire il servizio e conservare il presidio assicurando sia all’utenza che ai lavoratori sicurezza e tranquillità