Quantcast

Selezione pubblica per due praticanti avvocati

L’ufficio legale è senza dubbia una risorsa importante per l’Amministrazione comunale e i nuovi allievi andranno a svolgere un’attività di studio e di supporto all’Avvocatura comunale per il perseguimento delle finalità istituzionali dell’ente.

Nell’ottica di rafforzamento ed efficientamento della macchina amministrativa comunale, tematica che il Sindaco Maria Grazia Vittimberga ha preso in mano sin dai primi giorni d’insediamento, si comunica che è aperta la selezione di n. 2 praticanti avvocati, interessati allo svolgimento della pratica forense presso l’Avvocatura Comunale. L’ufficio legale è senza dubbia una risorsa importante per l’Amministrazione comunale e i nuovi allievi andranno a svolgere un’attività di studio e di supporto all’Avvocatura comunale per il perseguimento delle finalità istituzionali dell’ente. L’obiettivo del primo cittadino e dalla sua amministrazione è quello di rendere più efficiente l’ente comunale, troppo spesso burocraticamente lento a causa del personale ampiamente al di sotto del numero previsto.
Già nei mesi scorsi è stata avviata la procedura per altri concorsi che hanno portato, e porteranno, circa 40 nuovi dipendenti tra assunzioni a tempo determinato e indeterminato in vari settori, molti dei quali con i concorsi sospesi per via dell’emergenza epidemiologica. I requisiti all’ammissione all’esercizio della pratica forense presso l’Avvocatura Comunale, che verrà svolta sotto la guida dell’responsabile dell’ufficio Avv. Rossella Carvelli, sono presenti sul sito ufficiale dell’ente (www.comune.isoladicaporizzuto.kr.it), dove sono specificate anche le modalità di presentazione e altre informazioni di carattere generale.