Quantcast

Giornata Mondiale della Fibromialgia

L'Orologio di Piazza del Popolo si illuminerà di viola.

Più informazioni su

Anche l’amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto accenderà un faro sulla fibromialgia, una sindrome dolorosa e invalidante che in Italia non è ancora riconosciuta e che colpisce circa 3 milioni di persone, nel 90% dei casi donne. L’iniziativa è promossa dall’organizzazione di volontariato “Comitato Fibromialgici Uniti – Italia”, che si occupa degli interessi morali e materiali dei soggetti affetti da Sindrome Fibromialgica, CFS (Sindrome da Fatica Cronica), ME (Encefalomielite Mialgica), MCS (Sensibilità Chimica Multipla), EHS (Elettrosensibilitá).  In occasione della Giornata Mondiale della fibromialgia, il 12 maggio, l’Associazione ha chiesto la collaborazione dei Sindaci dei Comuni Italiani per l’adesione alle iniziative per supportare il Ddl 299 per il riconoscimento della fibromialgia, attraverso una raccolta firme e ‘Facciamo luce sulla fibromialgia’, illuminando un monumento della città di viola, colore simbolo della malattia. A tal proposito, il Sindaco Maria Grazia Vittimberga con la collaborazione del consigliere Andrea Liò, ha deciso di aderire all’iniziativa illuminando di viola l’Orologio cittadino di Piazza del Popolo. Inoltre, un simbolo viola sarà esposto anche presso la sede centrale dell’ente e il sito istituzionale si colorerà della stessa tonalità. Al contempo, si invitano tutti i commercianti e i liberi cittadini ad esporre fuori dalle proprie mura domestiche, o commerciali, un simbolo viola per sensibilizzare l’opinione pubblica e far si che la “malattia invisibile” venga presto riconosciuta.

Più informazioni su