Quantcast

Amministrative 2021: il circolo incontra il Commissario Iacucci

Il circolo del Partito Democratico di Cotronei è già a lavoro da tempo sulla strada da intraprendere.

Più informazioni su

L’avvicinarsi delle elezioni amministrative è sempre un momento importante in una comunità e, nelle organizzazioni strutturate presenti sul territorio con uomini e idee, questi momenti sono fondamentali per tracciare il percorso migliore al fine di mettere in campo una proposta politica valida a servizio della collettività. Il circolo del Partito Democratico di Cotronei, già a lavoro da tempo sulla strada da intraprendere, incontra il Commissario di Federazione Franco Iacucci, per discutere di prospettive, idee, valori e comportamenti che si dovranno assumere affinché il PD, a Cotronei e nella provincia, possa essere protagonista positivo, in grado di saper intercettare i bisogni di una società in difficoltà. Il ruolo del partito, quindi, deve essere centrale e deve essere capace di saper rappresentare, in primo luogo, le istanze collettive, dando valore ai tanti temi sociali oggi presenti e mettendo da parte personalismi morbosi che vogliono minare le organizzazioni politiche e le loro leadership. Si corre, sempre più spesso, il rischio di dare ascolto ad organizzazioni improvvisate sulla scorta di opportunismi del momento, utili solo a pochi interessati, ma che nulla hanno a che fare con la politica dei territori e che, forse, non hanno a cuore l’interesse del paese.

Per questo, occorre lavorare alla costruzione di un tavolo aperto e inclusivo, che tenga dentro le forze del centro sinistra, della società civile e delle anime progressiste e democratiche con le quali, con spirito di unità e rispetto per le idee ed il lavoro di tutti, si possa avviare una esperienza politica nuova. Abbiamo a disposizione una tradizione forte e lunga all’interno della quale ci siamo sempre saputi rinnovare, anche attraverso un confronto utile e costruttivo per dare il giusto valore alle idee ed al contributo di tutti. Questa tradizione la mettiamo a disposizione della comunità, con la quale vogliamo intraprendere un percorso per guardare insieme al futuro che vogliamo dare a noi ed ai nostri figli e per costruire una società migliore, dando priorità ai temi dell’ambiente, dello sviluppo sostenibile, lavorando per una forte crescita culturale dei nostri giovani e guardando con attenzione ai temi sociali. Vogliamo confrontarci sulle cose da fare, per il bene del paese, e ci approcciamo con grande disponibilità al dialogo, liberi da personalismi, con l’intento di creare un terreno costruttivo sul quale trovare convergenze di donne e uomini.

Più informazioni su