Quantcast

Ritorna la “Tranzumanza”

Cultura ed identità nel progetto "Pastori Custodi", voluto dal Parco della Sila e dal Gal Kroton.

Anche quest’anno si ripeterà da Umbriatico la tradizione millenaria della Transumanza, un Rito che lega Comunità e Territori, nel nome della cultura, dell’identità, della natura e della convivialità, quest’anno sarà arricchita anche da un bellissimo progetto “Pastori Custodi” voluto dal Parco della Sila e dal Gal Kroton.  La cultura pastorale e transumante non è solo un patrimonio appartenente al passato, ma è un patrimonio soprattutto attuale di cui si conserva ancora viva la memoria e che permette di poter riappropriarci della nostra terra, della nostra storia, delle nostre tradizioni e dei prodotti della terra; inoltre, ci permette di condividere emozioni, esperienze, conoscenza del territorio, stimoli e suggerimenti utili per costruire occasioni di sviluppo sostenibile investendo sul patrimonio naturalistico e zootecnico. Il programma prevede giorno 8 Giugno alle ore 15.30 presso località Cozzo di Sella Comune di Umbriatico un incontro direttamente presso la cortina dove sono custoditi gli animali su “ Transumanza e Podolica presidio di Territorio e produzioni di qualità”. Ore 16.30 Incampanamento, ore 17.30 Avvio della Transumanza con Partenza della mandria per località Passo. Giorno 9 ore 5.30 ripartenza della mandria per località Lago Areamacina dove ci concluderà con un momento dedicato alle degustazioni dei prodotti pastorali e transumanti. Giorno 9 sarà possibile seguire la transumanza anche con il Pulman dei transumanti che partirà da Crotone alle ore 5 per raggiungere Umbriatico e seguire tutte le fasi finali della transumanza. Per tutti coloro i quali necessitano di informazioni oppure intendono prenotarsi per il viaggio in pulman possono scrivere a info@galkroton.com.

picture