Quantcast

Puliamo il Mondo foto

L’iniziativa è stata fortemente voluta dal Dirigente Scolastico dell’Istituto “Dante Alighieri” Antonella Parisi.

Martedì 19 Ottobre 2021 le classi 5°A, 5°B, 5°C del Plesso “Mons. Domenico Sisca”, la classe 5°A del Plesso “Don Mauro” di Foresta e la pluriclasse del Plesso “Montessori” di Camellino hanno partecipato all’iniziativa “Puliamo il Mondo” promossa dal Prof.  Luigi Concio Presidente del Circolo Legambiente di Petilia Policastro che si è svolta nell’area urbana di Petilia centro e in alcune aree urbane verdi del centro storico terminando in piazza Filottete. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal Dirigente Scolastico dell’Istituto “Dante Alighieri” Antonella Parisi con la collaborazione della Funzione Strumentale Area 3 Scandale Giancarlo. Tale iniziativa si ricollega alla XIX edizione di “Puliamo il Mondo”, l’edizione italiana di “Clean Up the World” promossa dalla Legambiente.
La partecipazione all’iniziativa ha avuto come scopo la sensibilizzazione non solo degli alunni ma anche di tutti i cittadini sulle tematiche di educazione ambientale, rispettare l’ambiente che ci circonda adottando comportamenti corretti. Vedere nuovamente camminare i bambini per le strade di Petilia è stato come sperimentare un ritorno alla “quasi normalità” senza dimenticare il rispetto delle regole che ci impone la normativa Covid. L’esperienza ha rappresentato un momento didattico particolarmente importante per l’arricchimento dell’offerta formativa.
Strettamente correlata alle discipline di insegnamento, l’iniziativa “Puliamo il mondo” è stata decisamente motivante sia in classe che durante l’uscita sul territorio.
Gli alunni hanno riflettuto sull’importanza della raccolta differenziata, sulle regole da attuare per mantenere pulito l’ambiente in cui viviamo attraverso discussioni sulle tematiche e creazione di cartelloni. Durante l’uscita hanno effettuato praticamente la pulizia di angoli della nostra città, ma hanno avuto modo di conoscere quartieri che non avevano mai visto e grazie alle piccole ma interessanti spiegazioni fatte in loco dal professore Luigi Concio hanno apprezzato alcune conoscenze del territorio anche dal punto di vista storico/culturale. La scuola ci tiene a ringraziare anche l’amministrazione Comunale, l’assessore alla Pubblica Istruzione Antonio Ierardi, l’assessore alle Politiche Sociali Carmelina Comberiati e il Comandante della Polizia Municipale Dott.ssa Rosaria Mannarino per la collaborazione.