Quantcast

Un nuovo ufficio postale per il comune di Crucoli

Poste italiane comunica che da qualche giorno è disponibile un nuovo ufficio postale nel piccolo Comune di Crucoli, nella frazione Torretta.

Più informazioni su

Poste italiane comunica che da qualche giorno è disponibile un nuovo ufficio postale nel piccolo Comune di Crucoli, nella frazione Torretta.  La sede, ubicata in via Nazionale 106 è stata realizzata con l’utilizzo e l’applicazione delle più moderne tecnologie per coniugare sicurezza e qualità del servizio. Gli sportelli a disposizione dei cittadini sono polifunzionali, la sala consulenza dispone di personale qualificato per tutte le informazioni sui prodotti di risparmio e investimento offerti da Poste Italiane. La nuova sede è dotata anche di uno sportello Atm, operativo h24, sette giorni su sette, che consente ai titolari di carte Postamat e Libretto e Postepay di prelevare denaro in contante, il pagamento di bollettini di conto corrente premarcati, ricariche telefoniche e ricariche di carte Postepay, ma anche operazioni informative quali estratto conto, saldo e lista dei movimenti.

“L’ufficio postale di Torretta di Crucoli – ha commentato il sindaco, Cataldo Librandi – ha una nuova sede, situata in via Mattia Preti. La strattura, tanto attesa dalla cittadinanza, si presenta, accogliente e funzionale per i clienti. Per questo motivo – ha aggiunto il primo cittadino – ringraziamo Poste Italiane per l’attenzione prestata per il nostro comune ed auguriamo buon lavoro agli impiegati dell’ufficio postale”.
L’Ufficio Postale sarà operativo secondo i consueti orari dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 13.45 e il sabato fino alle 12:45. L’apertura della nuova sede di Torretta di Crucoli, conferma la tradizionale vicinanza dell’Azienda al territorio e l’attenzione verso le esigenze delle comunità ed é un ulteriore tappa nel piano di interventi in favore dei piccoli Comuni italiani, con il potenziamento dei servizi postali e finanziari e con iniziative di pubblica utilità per contribuire allo sviluppo economico e sociale dei piccoli centri. L’iniziativa è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Più informazioni su