Quantcast

Confcommercio Le Castella: la Bandiera Blu assegnata a Isola Capo Rizzuto è un ulteriore stimolo a fare turismo di qualità

Francesca Costantino: "Come operatori turistici non possiamo che essere orgogliosi di questo importante riconoscimento".

Isola di Capo Rizzuto entra a far parte delle località insignite della Bandiera Blu, l’importante riconoscimento che viene assegnato ogni anno ai comuni rispettosi di 32 criteri di qualità delle acque, dei servizi turistici offerti nelle spiagge e di gestione ambientale. Isola di Capo Rizzuto, insieme a Caulonia, va ad aggiungersi alle 15 località calabresi che hanno riconfermato la bandiera blu ottenuta negli anni passati, tra cui vi sono anche Melissa e Cirò Marina.

“Come operatori turistici non possiamo che essere orgogliosi di questo importante riconoscimento – ha commentato Francesca Costantino, Presidente della Delegazione di Le Castella di Confcommercio Calabria Centrale – La Bandiera Blu è un traguardo prestigioso e rappresenta la conferma del meraviglioso patrimonio naturale di cui dispone il nostro territorio e del buon lavoro svolto dagli operatori turistici. La naturale soddisfazione per il riconoscimento ottenuto deve trasformarsi in un ulteriore stimolo per migliorarsi e continuare a puntare su un turismo di qualità.
Per Le Castella e per l’intero comune di Isola Capo Rizzuto, connotato da una spiccata vocazione turistica, la cura del territorio, la tutela dell’ambiente e la qualità dei servizi turistici rappresentano punti nevralgici per lo sviluppo del settore turistico e dell’intera economia del territorio. Abbiamo la possibilità di offrire esperienze naturalistiche di grande impatto, a partire da una delle riserve marine più grandi d’Europa e la Bandiera Blu, ottenuta quest’anno, è un’ulteriore dimostrazione del grande potenziale del nostro territorio.”