Quantcast

Incontro con Regione e Consorzio di Bonifica

Oltre al tema dell’approvvigionamento, su cui l’amministrazione esprime pieno apprezzamento per l’esito dell’incontro, il Comune ha ulteriormente ribadito l’importanza di agire anche sulle problematiche relative al consumo energetico ed alle perdite presenti negli attuali impianti,

Nell’incontro tenutosi mercoledì 14 aprile, a cui ha partecipato l’assessore alle Attività Produttive Luca Bossi alla presenza degli assessori regionali Sergio De Caprio e Gianluca Gallo, della consigliera regionale Flora Sculco e dei rappresentanti del Consorzio di bonifica, il Comune di Crotone ha confermato di tenere alta l’attenzione su una problematica che ha già sottoposto ai dipartimenti regionali ed affrontato nei diversi incontri dei mesi scorsi con l’assessore De Caprio, legati all’approvvigionamento idrico del bacino crotonese con particolare interesse sull’area industriale. Oltre al tema dell’approvvigionamento, su cui l’amministrazione esprime pieno apprezzamento per l’esito dell’incontro che ha consolidato la definizione del fabbisogno di ulteriori 12 milioni di metri cubi d’acqua per soddisfare le esigenze dell’intera area servita dal Consorzio di Bonifica Ionio crotonese, il Comune ha ulteriormente ribadito l’importanza di agire anche sulle problematiche relative al consumo energetico ed alle perdite presenti negli attuali impianti, rimarcando in tal senso la necessità di agire contestualmente sulla risoluzione di tali problematiche anche mediante la realizzazione di nuove condotte.
L’Assessore Bossi ha inteso sottolineare la coerenza di tali interventi con le proposte avanzate dalla Regione Calabria nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sollecitando inoltre la necessità di procedere nel più breve tempo possibile al finanziamento dell’intervento di manutenzione straordinaria per il ripristino della condotta idrica che alimenta il nucleo industriale del crotonese.