Quantcast

Giornata mondiale della sclerosi multipla

Cortese: "focalizzare l’attenzione su questa malattia"

Oggi è la “Giornata mondiale della sclerosi multipla” e, come abbiamo fatto in ogni occasione in cui è fondamentale sensibilizzare la comunità su temi che riguardano migliaia di persone, anche in questo caso si ritiene fondamentale un momento di riflessione collettiva. La sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale. Nel nostro paese si registrano oltre 126.000 casi la cui maggioranza è rappresentata da donne. È una malattia cronica ma pur non esistendo una cura definitiva, grazie alla ricerca, sono disponibili numerose terapie che modificano il suo andamento. Un richiamo importante nasce proprio da questa giornata: necessità di ampia informazione e conoscenza della malattia e massimo sostegno alla ricerca. Su questi temi l’Amministrazione comunale e, naturalmente il mio assessorato, siamo impegnati costantemente. Momenti come la Giornata mondiale della sclerosi multipla sono preziose opportunità per ribadire che occorre la massima attenzione su temi così delicati oltre ad essere una ulteriore occasione per manifestare vicinanza a chi soffre ma anche a coloro che si occupano di curare questa grave patologia. Ritengo che focalizzare l’attenzione su questa malattia e sensibilizzare la cittadinanza su una causa importante come quella della ricerca scientifica sia un dovere morale soprattutto nei confronti di chi è affetto dalla sclerosi multipla.

L’assessore alla Tutela della Salute
Carla Cortese