Quantcast

Il sindaco Voce incontra il colonnello Sandro Iervolino

Continua sinergia tra l’Esercito Italiano e le amministrazioni locali per garantire sicurezza a tutela dei cittadini.

Continua sinergia tra l’Esercito Italiano e le amministrazioni locali per garantire sicurezza a tutela dei cittadini. Il sindaco Vincenzo Voce, ha ricevuto presso il palazzo di città, il colonnello Sandro Iervolino, Comandante del Raggruppamento Calabria, nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure dell’Esercito Italiano.  Nel corso del colloquio, dopo i saluti di rito, è stato fatto un punto di situazione generale sulle attività legate al territorio crotonese e sul dispositivo del Raggruppamento Calabria schierato in concorso alle Forze di Polizia nell’Operazione Strade Sicure, presente presso il C.A.R.A. (Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo) di Crotone ed in generale per garantire la sicurezza dei residenti, attraverso servizi di vigilanza, attività di perlustrazione e controllo del territorio e per il contrasto alla criminalità.
Il Colonnello Iervolino ha espresso la massima disponibilità del personale del “Raggruppamento Calabria”, coordinato dalle Prefetture competenti per il loro diretto impiego sul territorio, a testimonianza di un proficuo percorso di collaborazione istituzionale, ineludibile per far fronte al contrasto e alla criminalità organizzata, condivisa appieno dal sindaco, al fine di preservare l’ordine pubblico. Il sindaco Voce ha ringraziato il colonnello Iervolino estendendo la riconoscenza della comunità cittadina a tutti gli appartenenti all’Esercito per l’impegno profuso quotidianamente, con abnegazione e professionalità, al servizio dei cittadini.