Quantcast

Finanziata la proposta progettuale sull’avviso pubblico PrInS

Le risorse assegnate ammontano a € 197 mila euro per la durata di 12 mesi. Pollinzi: "Aggiungiamo un altro importante tassello alle politiche dell'Ambito territoriale sociale".

E’ stata finanziata la proposta progettuale presentata dall’ambito sociale di cui Crotone è capofila, a valere sull’avviso pubblico PrInS, Progetti di intervento sociale su Pon Inclusione, risorse REACT-EU. Le risorse assegnate ammontano a € 197 mila euro per la durata di 12 mesi.
Il PrInS sarà strutturato con 3 diversi livelli: una unità di coordinamento che curerà gli aspetti amministrativi, di gestione e controllo del servizio, una centrale operativa telefonica per l’accesso immediato al servizio da parte di utenti, forze di polizia e personale dell’area sociosanitaria e giudiziaria e un nucleo prettamente operativo costituito dell’equipe di pronto intervento. Il nucleo operativo, in particolare, avrà a sua disposizione strumenti e kit di emergenza sia estivi che invernali strettamente collegati agli interventi e una dotazione finanziaria che consentirà di reperire strutture idonee all’accoglienza degli utenti soccorsi.

Aggiungiamo un altro importante tassello alle politiche dell’Ambito territoriale sociale. Anche questo risultato è frutto della sinergia che si è consolidata tra gli amministratori dei comuni interessati e del lavoro meticoloso e costante dell’Ufficio di Piano.
L’attenzione politica unita a quella tecnica ci consente di approntare nuovi servizi a favore dei cittadini più fragili – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi