Quantcast

E io ci sto…”: prima edizione della rassegna di documentari e cortometraggi a Parco Pitagora

L'evento sarà previsto nell'ambito delle Summer Invasion

A Crotone si genera arte e il palcoscenico è Parco Pitagora: nell’ambito delle Summer Invasion, piccolo grande miracolo di condivisione e collaborazione nella città pitagorica, tra musica, danza, spettacolo e cinema vi è anche “E io ci Sto”, una rassegna di documentari e cortometraggi, che rappresenta il motore di una macchina tornato ad accendersi dopo un lungo periodo di stop.

L’idea è nata nel periodo post-Covid per aggregare gli appassionati, nei limiti delle norme sul distanziamento sociale. È un grande segnale di presenza e ripresa in un territorio in cui la cultura fatica molto spesso ad emergere.

La rassegna, iniziata il 25 luglio con il film “In un futuro aprile”, ha visto la presenza del regista Francesco Costabile, menzione speciale al Biografilm Festival di Bologna e prossimamente su Sky Arte.

Nell’ambito della manifestazione, che si svolge all’interno di Parco Pitagora, si alterneranno vari documentari e cortometraggi con la presenza dei relativi registi.

Valorizzare l’unico polmone verde della città è stata una scelta oculata e attenta alla sicurezza del singolo cittadino

dichiara Fabrizio Oliverio, direttore artistico della rassegna, che ringrazia gli artisti crotonesi come Matteo Russo, Francesco Pupa, Carlo Gallo e tanti altri che collaborano fattivamente alla buona riuscita dell’evento, comunicando che la conclusione della rassegna, finora molto partecipata, è prevista per giorno 11 settembre.