Quantcast

Onore al Maestro Scaramuzza

Mariarosa Romano: "E’ veramente una notizia bella e unica, quella di intitolare il nascente teatro al crotonese V. Scaramuzza"

E’ veramente una notizia bella e unica, quella di intitolare il nascente teatro al crotonese “V. Scaramuzza”, da parte del consiglio Comunale presieduto dal dott. Voce, che certamente riempie di gioia e di orgoglio quanti si sono prodigati a questa realizzazione, in particolare la dott.ssa Linda Monte e quanti sono stati al suo fianco. Noi come Società Beethoven Acam, non possiamo che essere felici, considerando che in tempi lontani, era il 1985, quando nessuno parlava o conosceva il Maestro Scaramuzza, istituimmo un concorso pianistico a lui dedicato, che sia pure con fasi alterne, in questo anno sociale inaugurerà la ventiseiesima edizione. Un concorso riconosciuto dal Mibac – dalla Regione Calabria, inserito ormai nei circuiti Internazionali, che ha visto nell’arco degli anni convergere su Crotone centinaia di giovani i provenienti da tutte le parti mondo, molti dei quali sono oggi acclamati interpreti. Un concorso che è stato inaugurato, in qualità di Presidente della prima giuria, da una delle figure più prestigiose del pianismo Internazionale, argentino anche lui, e alunno diretto del Maestro Scaramuzza, Fausto Zadra. Nell’arco degli anni moltissimi alunni del maestro Zadra, presenti alle Stagioni concertistiche della Beethoven, come Mirta Herrera, Cinzia Dato ecc…hanno contribuito a diffondere la Scuola Pianistica di Vincenzo Scaramuzza. Il prossimo 10 Aprile, covid permettendo, sarà ospite il pianista Filippo Balducci, che di recente ha pubblicato un libro sulla tecnica pianistica di Vincenzo Scaramuzza secondo la visione di Fausto Zadra. Nel 2018, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, e su sollecitazione della Presidente di Italia Nostra, la Dott.ssa Teresa Liguori, la Società Beethoven ha contribuito, organizzando un concerto pianistico, alla inaugurazione, dell’ex Parco delle Rose che oggi porta il nome di Parco Scaramuzza. Siamo quindi felici, come Società Beethoven, di aver contribuito nel nostro piccolo, ad intuire e dedicare riconoscimenti, altamente meritati come dicevamo in tempi non sospetti, all’arte e alla figura del Maestro Vincenzo Scaramuzza, dedicandogli soprattutto un concorso internazionale di Esecuzione Pianistica, che anno dopo anno porta nel mondo la figura di questo grande artista, che ha dato onore alla Calabria e a Crotone in particolare.

                                                                                              Mariarosa Romano