Quantcast

Il 18 marzo al Museo di Pitagora concerto dedicato all’Ucraina “Voci di Pace”

Il Coro Polifonico della “Anna Frank” diretto dalla prof. Luisa Floccari eseguirà un vasto programma dedicato a chi sta vivendo una delle pagine più tragiche della storia recente.

Saranno “voci di pace” quelle che si leveranno domani, 18 marzo, al Museo di Pitagora in occasione del concerto che il Coro Polifonico della Scuola Anna Frank dedicherà al valore assoluto dell’uomo, la pace, ed in particolare agli ospiti ucraini dell’Ostello “Casa di Chiara”. Una iniziativa promossa dal Comune di Crotone, dalla IV Commissione Cultura, dall’Istituto Comprensivo “Rosmini” in collaborazione con il Consorzio Jobel.
Il Coro Polifonico della “Anna Frank” diretto dalla prof. Luisa Floccari eseguirà un vasto programma dedicato a chi sta vivendo una delle pagine più tragiche della storia recente ed in particolare l’inno dell’Ucraina le cui significative parole del testo “l’Ucraina non è ancora morta” assumono un significato ancora più particolare in questo momento. Nel programma anche l’inno Italiano ed Europeo e La luna di Kiev di Gianni Rodari recitata Arianna Perziano con la musica “ Memory & Oblivion “ di Angela Floccari.