Giovedi, 24 gennaio 2019 ore 00:04  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
CRONACA

Precipitazioni ed allerta meteo i valori più elevati si stanno registrando lungo il versante ionico

Gli ultimissimi aggiornamenti dell'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Calabria

Precipitazioni-ed-allerta-meteo-i-valori-pi-elevati-si-stanno-registrando-lungo-il-versante-ionico
Giovedì 04 Ottobre 2018 - 12:12

riceviamo e pubblichiamo:

Il Centro Funzionale Multirischi dell’Arpacal, diretto dall’ing. Raffaele Niccoli, comunica che “a partire dalla mattinata dello scorso 2 ottobre il territorio regionale è stato interessato da precipitazioni diffuse che localmente hanno raggiunto valori cumulati rilevanti. Le precipitazioni hanno interessato gran parte della regione, ma i valori più elevati si sono registrati lungo il versante ionico”.

Di seguito si riporta la distribuzione sul territorio regionale e la tabella analitica dei principali valori registrati:

Nell'elenco – spiegano i tecnici del Centro Funzionale Multirischi - sono menzionate anche stazioni pluviometriche esterne al territorio regionale, ma facenti parte della rete nazionale dei Centri Funzionali. Tali valori sono utili a valutare la corretta distribuzione dei valori di precipitazione in prossimità dei confini regionali. Tutti i corsi d'acqua dei bacini interessati dall'evento pluviometrico hanno fatto registrare un generale innalzamento dei livelli idrometrici. Un graduale miglioramento è stato registrato nella mattinata di oggi anche se, nelle prossime ore, la regione sarà nuovamente interessata da fenomeni precipitativi diffusi, in particolare lungo i versanti ionici”.

Il Centro Funzionale, comunque, seguirà l’evolversi della situazione in contatto con il Dipartimento nazionale della protezione civile, le Prefetture – U.T.G,  la  Protezione Civile Regionale e le Amministrazioni Comunali.

Si ricorda che il Centro Funzionale opera ai sensi della "DIRETTIVA sul Sistema di Allertamento regionale per il rischio meteo idrogeologico ed idraulico in Calabria" (approvata ed adottata con D.G.R. n.535 del 15.11.2017) che assegna allo stesso Centro il compito della individuazione dei livelli di criticità per precipitazioni previste e del monitoraggio degli eventi in atto in termini di forzanti meteo-idrologiche.

Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente della Calabria




ULTIMISSIME
Torretta vince anche per Dissident!
Mercoledì 23 Gennaio 2019
CROTONE SI DIFFERENZIA
Lunedì 21 Gennaio 2019
Mai abbiamo detto di no
Domenica 20 Gennaio 2019
Open Day al CPIA
Sabato 19 Gennaio 2019