Domenica, 16 dicembre 2018 ore 05:11  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SPORT

Al Barbera, al di là dei numeri, serve GARRA! (CON VIDEO)

Difficilissima trasferta a Palermo, anche per il cambio tecnico… …che serve fino ad un certo punto!

Al-Barbera-al-di-l-dei-numeri-serve-GARRA-CON-VIDEO
Sabato 06 Ottobre 2018 - 17:0

di Procolo GUIDA

Crotone che, dopo il pareggio con il Brescia, affronta una delle trasferte più complicate del campionato; a maggior ragione per il fatto che giochi in casa dopo il cambio tecnico e svariate delusioni.

Ma, nella città pitagorica, c’è chi si appassiona ancora ai numeri: meglio giocare a 4 e non a 3 in difesa…

La squadra ieri ha anticipato la partenza per Palermo viste che le avverse condizioni meteo avevano fatto saltare l’allenamento mattutino.

Il Verona ha perso nell’anticipo ed il Pescara conferma il suo valore vincendo contro il corazzato Benevento (IN CRISI!), il Foggia rivince, Cremonese e Salernitana vanno a reti bianche ed il Cosenza strappa (lui una volta tanto) un pari a Carpi all’ultimo; ma tutti sono là o giu di li.

Al di là dei risultati che confermano, come sempre, che la serie B è un campionato dove si vince e si perde con chiunque, si arriva in Sicilia con la consapevolezza di DOVER confermare la GARRA mostrata dai ragazzi di Stroppa contro la sfortunata e strana partita contro il Brescia.

Se infatti i risultati stentano a confermare attese e promesse, è stato il carattere che troppo spesso è sembrato far posto ad una attenzione tattica che Stroppa ha PROPOSTO ai ragazzi e che, anche i senatori, sembrano comunque (quasi) tutti aver accettato di buon grado.

NALINI è in forse, CUOMO rientra e, forse, ci sarà spazio per il debutto di SAULI VÄISÄNEN, soprattutto se la guida tecnica dovesse proporre, per la prima volta dal primo minuto, una difesa a 4. Ma la grande curiosità riguarda la possibilità di recuperare ANDREA BARBERIS!

Il mister alla nostra specifica domanda chiarisce e conferma quanto importante possa essere il reintegro del nostro centrocampista, sia tatticamente quanto dal punto di vista di una personalità che ancora non è sempre stata fatta “pesare” quanto avrebbe dovuto una squadra che ha appena disputato 2 campionati di serie A!

Stellone, richiamato da Zamparini, alla guida dei rosanero si sa cosa potrà presentare, più o meno, ma soprattutto da chi ripartire: Nestorovski è certo di una maglia da titolare! Ma il numero 30 non sarà il solo in attacco, con Puscas preferibile in partenza. Cambio radicale sulle corsie, con gli amarcord Aleesami a sinistra e Rispoli a destra con Trajkovski insostituibile.

Ma al Barbera, al di là dei numeri e delle probabili formazioni (qui di sotto le nostre), servirà GARRA e conferma di un nuovo corso da seguire senza più intoppi.

PALERMO 4-3-1-2: Brignoli; Rispoli, Bellusci, Szyminski, Aleesami; Murawski, Jajalo, Haas; Trajkovski; Nestorovski, Moreo.

CROTONE 4-3-3: Cordaz; Sampirisi, Cuomo, Väisänen, Martella; Barberis, Benali, Rohden; Firenze, Budimir Nalini.




ULTIMISSIME