Mercoledi, 14 novembre 2018 ore 03:44  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SCUOLA E UNIVERSITA'

La settimana di Libriamoci organizzata dall'Associazione Equilibri

Momenti di lettura e confronto presso la Scuola Primaria “ Ferrari” dell'IC “ Filottete” di Cirò Marina, la Scuola dell'infanzia di ViaXXV Aprile di Strongoli, la Scuola Primaria di Torre Melissa e la Scuola Media Santo Stefano di Rende

La-settimana-di-Libriamoci-organizzata-dall-Associazione-Equilibri
Venerdì 02 Novembre 2018 - 22:0

In molte scuole italiane nell'ultima settimana di ottobre sono stati organizzati eventi, incontri, laboratori, per promuovere la lettura aderendo alle indicazioni del Progetto del Mibact Libriamoci. Oltre agli eventi registrati sul sito di Libriamoci sono state numerose le iniziative realizzate indipendentemente dalle scuole e dagli insegnanti. Anche l'Associazione Equilibri ha voluto partecipare attivamente a Libriamoci promuovendo la progammazione e la realizzazione di eventi a cura dei docenti soci dell'Associazione nelle varie scuole e realizzazndo interventi diretti di lettura ad alta voce in alcune scuole per avvicinare i bambini ai libri. La settimana di Libriamoci è iniziata con la lettura del libro Il leone che non sapeva scrivere ai bambini delle classi seconde della Scuola Primaria “ Ferrari” dell'IC “ Filottete” di Cirò Marina. I bambini si sono lasciati rapire dalla storia del leone, letta da Eugenia Garritani, lettrice volontaria dell'Ass.Equilibri. Un altro evento è stato organizzato e realizzato nel Villaggio dei libri della Maestra Teresa , angolo lettura , costituito presso la Scuola dell'infanzia di ViaXXV Aprile di Strongoli, per la generosità della Famiglia Garritani, dove si è svolto un laboratorio di lettura , animato dall'Ins. Anna Foresi , cui ha fatto seguito un laboratorio artistico animato dal'artista Tiziana Greco. I bambini sono stai coinvolti dallla lettura espressiva di Anna Foresi e successivamente hanno dato colore alle loro emozioni tramite le rappresentazioni grafiche, in un clima gioioso e sereno.

Nella settimana di Libriamoci, l'Associazione ha voluto sperimentare la lettura a due voci , quella di una nonna e del suo nipotino , programmando l'evento Andrea e la Nonna leggono Il coccodrillo enorme di Roald Dahl. La sperimentazione della lettura a due voci in due scuole diverse e lontane, la Scuola Primaria di Torre Melissa e la Scuola Media Santo Stefano di Rende, ha dato risultati positivi e sorprendenti. Ancora una volta , la magìa del racconto, letto con espressione, ha coinvolto intensamente sia gli alunni che gli adulti partecipanti agli incontri, a dimostrazione che la narrazione ad alta voce è evocativa e coinvolgente.

Eugenia Garritani




ULTIMISSIME
Haber diventa Bukowski all'Apollo
Martedì 13 Novembre 2018
Bando dote lavoro e inclusione attiva
Lunedì 12 Novembre 2018
La Pallamano Crotone torna e vince!
Lunedì 12 Novembre 2018
24 sanzioni su 153 veicoli controllati
Domenica 11 Novembre 2018
CrotoneInforma.it