Sabato, 16 febbraio 2019 ore 18:10  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ARTE E CULTURA

Un caffè per Eduardo: primo regalo di Natale pronto alla Maruca! (con videointervista a Vincenzo Leto)

Venerdì 21 alle 21,30 ha inizio la mini rassegna teatrale voluta dai fratelli Gallo!

Un-caff-per-Eduardo-primo-regalo-di-Natale-pronto-alla-Maruca-con-videointervista-a-Vincenzo-Leto
Martedì 18 Dicembre 2018 - 13:0

A Natale fatevi e fate un regalo bello e di cultura!

Andate e mandate i vostri cari al Teatro della Maruca!

Ennesima operazione culturale intelligente per questa realtà, quasi tutta crotonese, che miete successi in tutta Italia e che propone, ininterrottamente, una offerta davvero unica nel panorama artistico attuale.

La mini rassegna natalizia di questo fantastico teatro off, fuori da un cartellone già ricchissimo della stagione 2018/2019, vede il suo esordio con un progetto di e con Vincenzo Leto; altro attore ed autore crotonese che è oramai parte della grande famiglia della Maruca: Un caffè per Edurado!

Leto, accompagnato da Ivan De Luca alla chitarra, propone un vero e proprio atto d’amore nei confronti del più grande drammaturgo contemporaneo riconosciuto e citato in tutto il mondo, di certo trascurato nelle scuole italiane.

Un progetto che vede ed ha visto Vincenzo Leto nutrirsi anche attraverso note di vita vissuta dal Maestro Eduardo (in questa foto lo vediamo con il figlio Luca, altro indimenticabile artista); un lavoro vorace ed attento, rivolto alla voglia di nutrire e divulgare questa pietra miliare del 900!

E per rammentare di che tipo di caratura di attore ed autore ha composto questo mosaico è utile andare a leggere la sua bio in fondo a questo articolo; per stupirci ancora di più è necessario esserci venerdì 21 dicembre prossimo al Teatro della Maruca.

In questo video contributo “rubato” all’artista proprio durante le prove nel Teatro della Maruca, l’autore ed attore ci anticipa qualcosa su cosa ci aspetta venerdì.

venerdì 21/12/2018 ore 21.30 al Teatro della Maruca

In scena l'attore Vincenzo Leto, fra poesia e leggerezza, frammenti di commedie, schegge di poesie, ricette, lettere, aneddoti, incontri, contrasti, rumore, silenzi, immagini e ricordi di un grande drammaturgo.

 

RICORDA!

Quest'anno a Natale regala il Teatro!

Con la "Gift Card" fai un regalo originale e di cultura!

5 spettacoli dal 21 al 30 dicembre al Teatro della Maruca!

- UN CAFFE' PER EDUARDO venerdì 21 ore 21:30

- BOLLARI: MEMORIE DALLO JONIO giovedì 27 ore 21:30

- PINOCCHIO venerdì 28 ore 17:00;

- ZAMPALESTA E LO ZZICRAPU sabato 29 ore 17:00;

- ZAMPALESTA U CANE TEMPESTA domenica 30 ore 17:00 (ingresso a cappello)

Info 328 7120696 - 329 9255372

Acquisti online https://www.liveticket.it/teatrodellamaruca

Viva il Teatro

 

Biografia

Vincenzo Leto nasce  il 14 dicembre 1991 a Crotone. Inizia  la sua formazione teatrale fin da piccolo, a soli  quattordici  anni entra a far parte nella compagnia del teatro nazionale di Burattini diretta da i Fratelli Ferraiolo. Una grande scuola teatrale quella di Adriano Ferraiolo che segna profondamente il giovane crotonese.  Nel 2006  inizia a  frequentare i laboratori Organizzati dal teatro stabile di Calabria diretti da Lindo Nudo . Nel 2010  vola nel regno unito per uno  stage presso il Globe Theatre London; Nello stesso anno entra nella compagnia del Teatro Quirino Vittorio Gassman di Roma (GITTESSE artisti riuniti) diretta da Geppy Gleijeses. nella quale vi rimane per ben sei anni. Scarfalietto di Eduardo scarpetta è il suo primo spettacolo accanto a grandi nomi del teatro Italiano; qui incontra Lello Arena, un grande maestro che lo segnerà tantissimo, i due stringono un sodalizio artistico ed’ è l’inizio di una grande amicizia. Seguiranno con la stessa compagnia altri spettacoli di successo. Nel 2011 frequenta L’A.I.A.D accademia di arte drammatica internazionale  del teatro Quirino Vittorio Gassman di Roma diretta da Alvaro Piccardi. Un anno di grande crescita per il giovane attore  che si trova a lavorare con grandi maestri  :                                                           

                    Sergio Basile               Gigi Proietti

                    Ugo Pagliai,                  Ivan Trhuol

                   Michele Placido,          Giorgio Rossi

                   Francis Pardèlihan,    Alessandro Fabrizi

                   Ugo Maria Morosi,     Stefano Marcucci      

                   Mariano Rigillo,          Giancarlo Sammartano

                  Armando Pugliese        Giuseppe Rocca

                   Nicoletta Toschi          Rosa Masciopinto

    Renzo Musumeci Greco            Alvaro Piccardi

    Paolo  e Vittorio Taviani           Lello Arena

     Giorgio Albertazzi                  Annabella Cerliani                                      

Nel 2012 partecipa alla più lunga maratona del verso nella storia del teatro Italiano ,L’adone un esperimento teatrale unico nel suo genere  con la regia di Sergio Basile il quale  consegna  al giovane attore il premio Pilade come migliore dicitore di versi.  Nel 2014 Giulia Grandinetti lo coinvolge nel corto “Normale,normalissimo” corto che ha vinto  il premio Audience Award del 48 Hour Film Project - Roma 2014. Nel 2015   ritorna a lavorare con la compagnia GTESSE artisti riuniti in coproduzione con  il teatro stabile di Catania l’uomo, la bestia e la virtù di Luigi Pirandello con la regia d  Giuseppe Dipasquale nel ruolo di Nonò figlio del capitano Perella interpretato dall’istrionico Marco Messeri. Il ruolo di Nonò da a Vincenzo un grande successo di pubblico e di critica; scrivono e dicono di lui:

” Vincenzo Leto bravissimo nel ruolo difficilissimo del figliolo discolo è un ragazzino interpretato da un adulto che non finge di essere uno scolaretto e il continuo transito da una età all’altra indica quel rapporto tra inconscio rovente e conscio innocente che il dottor Freud (e Proust e Musil...) indagavano dall’inizio delNovecento.” 

                        La sicilia – Sergio Sciacca

“ Giovane promessa del teatro Italiano”  

         Il Mattino - Enrico Fiore

“ un’agilità sconvolgente, riesce ad assumere qualsiasi forma. Nel mondo del teatro esistono due categorie: I mestieranti  e i nati . I mestieranti sono   gli attori che vivono  il teatro come un lavoro Sono Bravi e precisi ;I Nati invece sono attori rarissimi  i quali non recitano ma vivono  nati appunto  per vivere su un  palcoscenico   e posso dirvi  che Vincenzo appartiene alla categoria dei nati ”

                               Monio Ovadia

“ Una bestia che va nutrita e disciplinata “ 

                       Lello Arena

Nel 2015 entra nel cast di Provaci ancora prof 6  fiction  di successo diretta da Enrico Oldoini.

 2016  inizia un percorso di ricerca e studio su Eduardo De Filippo con Gaspare Nasuto  ambasciatore della maschera di Pulcinella nel mondo.. inizia una nuova collaborazione artistica con   il gruppo imprenditori di sogni  portando in scena  le tuscolane di Cicerone con Sergio Basile presso l’antico anfiteatro di Tusculum. Nel 2017 conduce un laboratorio multiculturale  a Roccabernarda con i giovani del paese e gli ospiti Migranti del centro  SPRAR . nel 2018 è nel cast del film di successo Uno di famiglia di Alessio Maria Federici con Nino Frassica e Lucia Ocone

 Conduce diversi laboratori teatrali in Calabria con l’Arci  e  il teatro della Maruca di Crotone

FORMAZIONE

Dal  1998/2006 burattinaio presso il teatro nazionale di burattini dei fratelli Ferraiolo

Dal 2007 /2010  Laboratori teatrali: dello stabile di Calabria diretti da   Lindo Nudo

2011/2012  diploma presso A.I.A.D.

 accademia internazionale di arte drammatica

del teatro Quirino Vittorio Gassman di Roma

2011 seminari con Lello Arena ,Ugo Pagliai, Roberto Graziosi, Michele Placido, Gigi Proietti, Alvaro Piccardi, Paolo e Vittorio Taviani

2013 seminario con Roberto Graziosi

2013 aiuto regia di Lindo Nudo

2014 aiuto regia di Angelo Gallo e Gaspare Nasuto 

TEATRO

2017  Cicerone e le sirene

Con Sergio Basile

ruolo coprotagonista  IL PROFESSORE

regia Sergio Basile

 

2016   i soliti ignoti   

Ruolo DANTE CRUCIANI

Regia Alessandro De Feo

 

2015/16  felici matrimoni  regia di Lindo Nudo

 

2015/16  L’uomo,la bestia e la virtù Apologo di Luigi Pirandello

Con Geppy Gleijeses Marco Messeri e Marianella Bargilli

Regia Giuseppe Di Pasquale, ruolo coprotagonista NONO’

2014 Napoli è servita

Regia Gino De Luca  ruolo protagonista IL POETA

 

2012/2013/2014  Miseria e Nobiltà di Eduardo Scarpetta

con Geppy Gleijeses ,Lello Arena e Marianella Bargilli

regia Geppy Gleijeses, ruolo BIASE

 

2013 A santa Lucia  versi, prosa e musiche di Raffele Viviani

con Geppy Gleijeses,  Lello Arena e Marianella Bargilli

regia Geppy Gleijeses ,ruolo CARLUCCIO

 

2012 Pazzia d’Orlando di Andrea Giacinto Cicognini

Regia Alvaro Piccardi, ruolo protagonista PARASACCO

 

2012 Adone spettacolo evento a cura di Sergio Basile

 

2010/2011  Scarffalietto di Eduardo Scarpetta

Con Geppy Gleijeses, Lello Arena e Marianella Bargilli

regia Geppy Gleijeses  Ruolo FASULILLO

 

VIDEOCLIP

2017  Più niente da prendere

Con Michele Scerra

Regia Mauro Nigro.

CINEMA

2018  uno di famiglia

Con Nino Frassica e Lucia Ocone

Regia Alessio Maria Federici       ruolo MINOLLO JUNIOR

 

 

2016  una parte per Ferula

Con Ugo Maria Morosi

Regia Alessandro De Feo     Ruolo coprotagonista ANTONIO

2016  Alice e il paese che si meraviglia

Regia Giulia Grandinetti   ruolo PEPPE

 

2014 Normale, normalissimo

Regia Giulia Grandinetti   ruolo protagonista NINO

Cortometraggio realizzato per il 48 ore Roma film festival

Vincitore del premio                   

Audience Award del 48 Hour Film Project - Roma 201

 

TELEVISIONE

2015  Provaci ancora prof 6   ruolo VINCENZO

regia Enrico Oldoini



public/img/fotogallery/galleria2018121813170100_0.jpg


ULTIMISSIME
Chiusura al traffico del lungomare
Venerdì 15 Febbraio 2019
Evaso dai domiciliari, arrestato
Venerdì 15 Febbraio 2019
PD, ripartire dal basso
Venerdì 15 Febbraio 2019
Kroton Sounding
Giovedì 14 Febbraio 2019
Doppia operazione dei Carabinieri
Giovedì 14 Febbraio 2019