Lunedi, 19 agosto 2019 ore 07:43  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
MUSICA E SPETTACOLO

SENZA MERAVIGLIE

Al Teatro della Maruca, lo spettacolo di Stefania De Cola

SENZA-MERAVIGLIE
Sabato 09 Febbraio 2019 - 14:50

Un monologo magistralmente interpretato da Stefania De Cola, scritto da Raffaele Aiello e prodotto da Teatro Rossosimona di Cosenza, porta lo spettatore a conoscere maggiormente la patologia della "Emicrania con aurea". Una patologia, descritta molto brillantemente dal neurologo Oliver Sacks, che porta a chi ne soffre, sintomi molto debilitanti, che vanno dagli scotomi scintillanti a pensati alterazioni sensoriali, soprattutto visive. 

Alterazioni che, si presume, siano alla base dei racconti di "Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie" dato che l'autore Lewis Carrol ne era affetto, come diversi altri famosi artisti, che hanno descritto nelle loro opere il mondo trasfigurato dalla loro patologia. 

La protagonista, racconta la sua vita attraverso le diverse fasi, dall'adolescenza fino la sua maturità, toccando anche il periodo degli studi universitari di medicina. Una ricerca continua per capire, studiare e combattere gli attacchi emicranici, che accompagnano tutta la sua vita. 

Lo spettacolo ha una messa in scena essenziale, dove tutto è in mano alla protagonista, che intervalla i suoi racconti con interazioni con i personaggi dell'immaginario di Carrol. 

Il racconto è molto vivo, anche perché l'attrice e regista stessa, è affetta da tale sintomatologia, potendo così rendere al meglio la sua messa in scena.
Uno spettacolo adatto anche a medici, studenti di medicina e soprattutto pazienti affetti da tale patologia, per condividere questa particolare sintomatologia. 

 

 

SENZA MERAVIGLIE
con Stefania De Cola
testo Raffaele Aiello
costumi Rita Zangari
elaborazioni sonore Alessandro Rizzo
regia Stefania De Cola
produzione Teatro Rossosimona




CrotoneInforma.it
CrotoneInforma.it