Lunedi, 18 marzo 2019 ore 14:45  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
CRONACA

COTRONEI: BENI CONFISCATI MAFIA AL SOCIALE

BELCASTRO: PROMUOVERE CULTURA LEGALITÀ

COTRONEI-BENI-CONFISCATI-MAFIA-AL-SOCIALE
Sabato 16 Febbraio 2019 - 8:0

riceviamo e pubblichiamo:

OK GIUNTA A PREDISPOSIZIONE BANDO

BENI CONFISCATI ALLA MAFIA/assegnare una diversa e simbolica destinazione d’uso ad un immobile confiscato alla mafia può contribuire a promuovere una più efficace cultura della legalità. Rendere questi spazi dei centri di aggregazione giovanile e contenitori culturali e sociali può avere un alto valore pedagogico. Affidiamoli alle associazioni.

È quanto dichiara il Sindaco Nicola BELCASTRO informando che la Giunta ha approvato nei giorni scorsi gli indirizzi per la gestione della villetta ubicata a VILLAGGIO PALUMBO, immobile confiscato alla criminalità passato al Comune e per il quale si provvederà presto a redigere e pubblicare il bando per l’assegnazione.

La struttura, con 5 vani e distribuita su una superficie di 129 metri quadri, sarà assegnata a titolo gratuito per un periodo di 15 anni. La convenzione potrà essere rinnovata una sola volta.

Al suo interno dovranno svolgersi attività socio- culturali ed ambientali al servizio del territorio e dell’intera comunità.

I progetti saranno valutati da un’apposita commissione. Tra i criteri da osservare ci saranno quelli della compatibilità con la conformazione dell’immobile; con l’attinenza delle finalità dei progetti alle esigenze sociali; con la reale efficacia dei progetti dal punto di vista socio- culturale ed ambientale e della sensibilizzazione alla cultura della legalità e della trasparenza.

Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying




ULTIMISSIME