Domenica, 16 giugno 2019 ore 17:20  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
CRONACA

Provolley sconfitta a Rossano

I ragazzi di Mr Celico sconfitti con un netto 3 - 0

Provolley-sconfitta-a-Rossano
Lunedì 18 Marzo 2019 - 6:15

Brutta prestazione per la Provolley Crotone che ritorna da Rossano con un netto 3-0 al passivo. Una gara in cui i pitagorici hanno faticato fin da subito, senza riuscire a dare continuità alle giocate e spianando la strada ad un avversario che, non avendo particolari assilli di classifica in questo momento, visto che si trova in una zona tranquilla e allo stesso tempo lontana dalla promozione, ha potuto giocare con la testa libera e senza particolari pressioni. Cosa che invece non è riuscita alla compagine di mister Celico, che ha lottato solamente nel secondo set. Il primo parziale infatti ha visto spadroneggiare l’Amaro Bizantino, che ha guadagnato margine fin da subito per poi chiudere 25-17. Più equilibrio invece nel secondo, giocato punto a punto, ma che ha visto imporsi sempre la squadra di casa con tre punti di vantaggio. Non c’è stata storia invece nel terzo set, in cui i biancazzurri non sono mai entrati in partita, cedendo con un parziale abbastanza netto. L’occasione per rifarsi la Provolley ce l’avrà già nel prossimo fine settimana, quando al Palakrò arriva un’altra squadra tranquilla in classifica, ovvero la New Teach Pallavolo Milani. Sconfitta anche per i baby biancazzurri che militano del campionato di Prima divisione. In casa del Pianopoli i pitagorici sono riusciti a strappare almeno un set, anche se hanno ceduto gli altri. Una gara in cui comunque si sono viste cose positive. “In Serie C – commenta mister Celico – purtroppo non abbiamo interpretato la gara come volevamo, merito degli avversari ma anche demerito nostro che in alcune situazioni non siamo stati brillanti. Dobbiamo archiviare immediatamente questa sconfitta e pensare fin da subito alla gara di domenica prossima contro la Pallavolo Milani, non possiamo fallire.

 

Riceviamo e Pubblichiamo