Domenica, 16 giugno 2019 ore 16:58  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
POLITICA

Galea scrive sul mancato riconoscimento di stato d'emergenza

"il Governo Gialloverde è bravo solo a contraddire di continuo le sue promesse"

Galea-scrive-sul-mancato-riconoscimento-di-stato-d-emergenza
Venerdì 22 Marzo 2019 - 10:36

 

Comunicato stampa 

Pur con due Parlamentari di un Movimento politico che fa parte dell’attuale compagine governativa del Paese, la nostra città, che nel novembre scorso fu colpita da una calamità naturale che mise in ginocchio diverse sue aziende situate sulla Statale 106, non è riuscita ad ottenere quanto, a pochi giorni dell’accaduto, era stato promesso, per aiutare dette aziende e i loro operai a risollevarsi dalla difficile situazione nella quale erano cadute.
Come si ricorderà, fu grazie all’impegno straordinario profuso dagli stessi dirigenti e dalle maestranze che si poté evitare la chiusura delle attività produttive colpite dall’inconsueto evento meteorologico e della cui sorte a suo tempo si preoccupò la nostra intera comunità, considerato l’altissimo tasso di disoccupazione che caratterizza questo territorio.
La notizia che la Presidenza del Consiglio dei Ministri, non avendo riconosciuto lo stato di emergenza, ha di conseguenza deciso di non erogare alcun sostegno finanziario alle aziende colpite dalla tromba d’aria, né di prevedere, in alternativa, alcuna agevolazione di carattere fiscale e contributivo ha generato una profonda delusione non solo nei diretti interessati, ma in tutta la pubblica opinione.
Eppure, all’indomani del devastante evento, il ministro Barbara Lezzi aveva solennemente promesso agli imprenditori un tutt’altro comportamento da parte del Governo, garantendo agli stessi un sostegno, per consentire loro di poter proseguire tranquillamente la propria attività. Ma la verità è che, come dimostrano i fatti di questi nove mesi, il Governo Gialloverde è bravo solo a contraddire di continuo le sue promesse.  
Sento il dovere civile e politico, come del resto hanno già fatto le rappresentanze sindacali di categoria, di denunciare il grave atteggiamento voltagabbana e il tradimento perpetrato dalle Parlamentari Barbuto e Corrado ai danni della nostra comunità. L’auspicio più sentito è che i cittadini prendano coscienza della scarsa credibilità dei rappresentanti dell’attuale Governo, tanto arroganti e presuntuosi, quanto incompetenti e istituzionalmente inefficienti.


Crotone 22/03/2019

F.to Mario Galea
Presidente Provinciale PD Crotone 
Consigliere comunale