Domenica, 16 giugno 2019 ore 16:34  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
SPORT

Pallamano, il Crotone ospita il Benevento

Occasione ghiottissima sabato pomeriggio contro il fanalino di coda per dare continuità 

Pallamano-il-Crotone-ospita-il-Benevento
Mercoledì 10 Aprile 2019 - 18:44

Non fermarsi proprio adesso. La Pallamano Crotone torna a giocare sul proprio campo ed ha tutte le intenzioni di tornare alla grande, con una vittoria. L’occasione è ghiottissima visto che al Palakro sabato pomeriggio arriva il fanalino di coda Benevento. Partita dall’esito quasi scontato, la formazione campana in questo campionato non ha mai conquistato la vittoria, perciò per il Crotone l’impegno non dovrebbe essere impossibile. Certo nella pallamano non c’è mai nulla di scontato, soprattutto per la formazione rossoblù capace di grandi imprese, ma anche di tonfi tanto inattesi, quanto clamorosi. La squadra non deve prendere sottogamba l’impegno e se vuole avere la meglio sul Benevento deve mettere in campo una forte dose di concentrazione. I mezzi tecnici sono superiori, ma questa superiorità va dimostrata sul parquet. Per questa partita gli obiettivi sono due, il primo fondamentale è quello di conquistare la piena posta in palio, il secondo è quello di far dare il maggior minutaggio possibile ai tanti giovani che stanno trovando sempre più spazio. Questa è la giusta occasione per i ragazzi del vivaio di giocare uno spezzone importante di partita, ma questo non deve far perdere la vera sostanza della partita, ossia i due punti che devono migliorare la classifica del Crotone. Occasione migliore non può esserci ma l’occasione deve essere sfruttata. Bisogna comunque dare continuità alla vittoria ottenuta la scorsa settimana sul campo della New Capua, una vittoria preziosa che deve essere però valorizzata con un’altra altrimenti rischia di essere fine a se stessa. In caso di conquista dei due punti la classifica della Pallamano Crotone si farebbe interessante, ma è chiaro che con diverse gare alla fine del campionato qualche altro punto va conquistato altrimenti si rischia di venire risucchiati. Questi però sono pensieri da allontanare perché potrebbero distrarre la squadra dall’imminente impegno. La classifica va guardata, ma non tenuta in considerazione, specchiarsi potrebbe essere deleterio.

 

Riceviamo e Pubblichiamo