Venerdi, 19 aprile 2019 ore 14:39  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ARTE E CULTURA

Summit Nazionale delle Diaspore per la Cooperazione Internazionale

A Crotone il 13 Aprile un incontro territoriale, "Insieme per esserci, conoscersi, costruire"

Summit-Nazionale-delle-Diaspore-per-la-Cooperazione-Internazionale
Giovedì 11 Aprile 2019 - 11:7

Dopo una decina di tappe in altrettante città italiane, il Summit nazionale delle Diaspore fa scalo a Crotone Sabato 13 Aprile. Si tratta di un progetto nazionale che promuove il ruolo attivo delle Diaspore come ponte tra i Paesi e le società e attori chiave nello scambio economico, culturale e sociale tra l’Italia e i paesi di provenienza dei migranti residenti. L’incontro a Crotone è rivolto a tutti i cittadini, italiani e migranti, attivi nel mondo delle migrazioni e /o cooperazione, che abbiano la volontà di comprendere come strutturare o fortificare le loro associazioni, che vogliano essere protagonisti in Italia e dire la loro sulla narrazione delle migrazioni. E’ aperto anche a quanti collaborano con queste associazioni o hanno alle spalle esperienze di cooperazione verso i paesi del Sud del mondo (ONG, imprese, centri servizi…). L’obiettivo è discutere insieme le istanze del territorio e presentare le opportunità che il sistema italiano offre per accedere ai programmi di cooperazione allo sviluppo. Saranno presenti rappresentanti dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, delle fondazioni partner del progetto e diversi attori istituzionali, per creare uno spazio di dialogo con le associazioni della diaspora.

Dice Mirko Tricoli, rappresentante dell’AICS – Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, principale finanziatore del progetto: “Sono qui come referente istituzionale, ma anche come persona nata e cresciuta in questa terra ricca di tradizioni e spirito di accoglienza. Da qui sono partite migliaia di persone, che da lontano hanno portato ricchezza e garantito prosperità alle proprie famiglie. E a dire il vero sono tanti i giovani che continuano a partire. Ma oggi la nostra terra ospita anche forze nuove, persone con competenze, capacità e cultura, che possono contribuire al benessere dei loro paesi di origine e contemporaneamente all’arricchimento del nostro. Oggi più che mai è necessario promuovere il valore e l’impegno delle comunità di migranti per un futuro di sviluppo, benessere e convivenza pacifica.” Continua Cleophas Adrien Dioma, coordinatore del Summit Nazionale delle Diaspore: “Crediamo che il ruolo delle Diaspore nella Cooperazione allo Sviluppo sia fondamentale per creare relazioni stabili e durature tra il nostro paese e i paesi d’origine dei migranti residenti in Italia. Pensiamo alle Diaspore come ponti culturali e leve di sviluppo economico, come attori e autori di una nuova narrativa sulle migrazioni.” La riflessione su questi temi, che impegnerà i partecipanti in un workshop diviso in due parti - al mattino presso i locali del Comune e al pomeriggio nella sede ARCI - terminerà con un aperitivo, seguito alle 21.00 dal concerto di Djana Sissoko, espressione artistica delle nuove generazioni in Calabria, apprezzata a livello nazionale e internazionale. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. I posti sono limitati, si consiglia pertanto di confermare la propria partecipazione inviando una mail a: segreteria@summitdiaspore.org o chiamando il +39 339 336 60 80 Location:

• Comune di Crotone Piazza della Resistenza, 1: Prima parte workshop dalle h.9.30 alle h. 13.00

• Arci Crotone: Via Mario Alicata, 88900: Seconda parte workshop dalle h.13.30 alle h.17.00

• Arci Crotone: Via Mario Alicata, 88900: Aperitivo h. 19.30 + Concerto h.21.00

 




ULTIMISSIME
Gli auguri del sindaco per la Pasqua
Venerdì 19 Aprile 2019
Zampalesta approda a Firenze
Venerdì 19 Aprile 2019
Crotone sarà Plastic Free
Venerdì 19 Aprile 2019
La Fiera Mariana si terrà in città
Giovedì 18 Aprile 2019
Partiti i voli Crotone - Norimberga
Giovedì 18 Aprile 2019