Domenica, 22 settembre 2019 ore 14:43  feed rss facebook twitter
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
Crotoneinforma.it
ARTE E CULTURA

…se mai qualcuno capirà, sarà senz’altro un altro come Pitagora

Al'interno di Matera Capitale europea della Cultura, la prima statua al mondo, in formato uomo in teca, raffigurante Pitagora

se-mai-qualcuno-capir-sar-senzaltro-un-altro-come-Pitagora
Lunedì 20 Maggio 2019 - 9:0

In occasione della programmazione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, e scusate se già questo è poco, l’altro ieri 17 maggio, la città di Bernalda e Metaponto si sono proclamate “Capitale per un giorno” con il progetto “Pitagora rewind: da Metaponto a Samo”

Un modo per rendere omaggio al Maestro Pitagora, che è vissuto e deceduto nella stessa Metaponto (dopo essere stato scacciato da Crotone, un modo, che tra tantissime iniziative, ha visto realizzare e presentare la prima statua al mondo, in formato uomo in teca, raffigurante quelle che sono state definite le più reali fattezze del Maestro.

Ora, mentre stavamo cercando di seguire gli eventi, ci sono arrivate mille segnalazioni in redazione; alcune sdegnate, altre di giubilo ed ammirazione per chi sa valorizzare un patrimonio culturale dell’umanità intera che coincide con il pensiero moderno dell’uomo e della consapevolezza del pensiero stesso.

Ci viene da citare un altro grande figlio e padre di questa terra (pure lui scacciato prima dall’esigenza e poi dall’identitarismo pure postumo): “…se mai qualcuno capirà, sarà senz’altro un altro come me!”.

Ed a noi non rimane altro che aggiungere che a capire, saranno senz’altro Pitagora e Rino Gaetano… …che noi facciamo parte di un mondo contemporaneo travestito di modernità; un mondo quasi totalmente stupido!

Procolo Guida